Notizie Israele oggi

ultime notizie da Israele in italiano

A Gaza è nato Mujahid, concepito dal contrabbando di sperma terrorista

Lo scorso fine settimana in ospedale «Al-Quds» a Gaza, è venuto alla luce un bambino che la madre ha dato il nome Mujahid. Il padre del bambino, concepito artificialmente, sta scontando in carcere israeliano per attività terroristiche.

Madre di un neonato ha ricevuto la corona dalla leadership di Hamas a Gaza. A lei è stato dedicato фотосюжет sul sito «Palestinese centro di informazione».

È noto che il padre del bambino condannato in Israele a sette anni di reclusione.

In 2014-2018 anni è venuto alla luce in meno di dieci bambini nati a seguito di fecondazione contrabbando sperma detenuti presenti nelle carceri israeliane.

Come regola generale, i campioni di sperma sono stati portati via in oculari pipette, che i prigionieri rubato durante le procedure nell’ospedale della prigione. Il primo tempo i parenti dei detenuti rifiutato di dare qualsiasi commento al riguardo. Ma nel 2014 alcune di queste storie sono diventati di dominio pubblico. E, anche se i prigionieri, che trasmise il suo sperma a volontà, in attesa di sanzioni amministrative, la famiglia a Gaza hanno smesso di nascondere il fatto della nascita di «contrabbando» i bambini, così come in situazioni simili ricevono il sostegno di Hamas.

A Gaza è nato Mujahid, concepito dal contrabbando di sperma terrorista 12.02.2018

Опубликовать в Google Plus
Опубликовать в LiveJournal
Опубликовать в Одноклассники
Latest news from Israel in english © 2010-2015