Notizie Israele oggi

ultime notizie da Israele in italiano

Abitante di Tel Aviv sotto accusa in ordine di incendio doloso e di attacco sulla vicenda dell’ex moglie

La polizia ha completato un’indagine nei confronti di 47 anni, residente a Tel Aviv I. A., associato a un’organizzazione criminale, nella contea di e-Шфела. Si sospetta che ha assunto due artisti per infliggere danno a un uomo, состоявшему in intima relazione con la sua ex moglie. Egli ha anche ordinato l’incendio dell’a Herzliya, di proprietà di una persona, che ha presentato una querela contro di lui. Questo venerdì, 8 settembre, riferisce l’ufficio stampa della polizia.

Per l’aggressione di un amico della sua ex moglie I. A. era disposto a pagare decine di migliaia di shekel. Si rivolse a 30 anni, abitante Офакима R. A. e un’altra persona e ha proposto loro di colpire un uomo con un coltello. I. A. mostrato loro la foto di un uomo, e sono anche andati vicino al luogo di lavoro.

Nel mese di agosto a I. A. sono stati inviati due agenti di polizia, che ha dato se stesso per conoscenti R. A. e il suo complice. In una conversazione con loro il sospetto ha offerto 20 mila shekel per aggressione a un amico della sua ex moglie. Durante il prossimo incontro con la polizia ha chiesto per questo un uomo ha sparato al ginocchio. Ha anche detto che con l’aiuto di ricatto da esso è possibile ottenere 250-300 mila shekel.

Recentemente J. A. processato per minacce nei confronti di quest’uomo, e per lungo tempo si trovava agli arresti domiciliari. Secondo l’accusa, alcuni mesi fa, ha cercato di ottenere una «multa» con la sua vittima per il tempo trascorso in detenzione penale. E quando si rifiutò di pagare, I. A. ha deciso di organizzare un attacco su di lui.

Durante le indagini è emerso anche che nel mese di giugno dello scorso anno I. A. ha inviato R. A. e un altro uomo di incendiare l’ufficio a Herzliya. Il I. A. conflitto con il proprietario di affari, che ha deciso di non affittare I. A. proprietà, che il sospetto ha usato per il suo ristorante a Tel Aviv.

In questo caso l’I. A. è anche deciso di «punire» il proprietario di un business che ha vinto una causa contro di lui. Tuttavia, l’uomo si è rifiutato di pagare. Allora I. A. ha deciso di appiccare il fuoco.

Domenica, 10 settembre, J. A., R. A. e di altre persone coinvolte nel caso sarà incriminato.

Abitante di Tel Aviv sotto accusa in ordine di incendio doloso e di attacco sulla vicenda dell’ex moglie 08.09.2017

Опубликовать в Google Plus
Опубликовать в LiveJournal
Опубликовать в Одноклассники
Latest news from Israel in english © 2010-2015