Notizie Israele oggi

ultime notizie da Israele in italiano

«Affari di Netanyahu»: il testo completo del messaggio di polizia

La sera di martedì 13 febbraio, la polizia ha rilasciato una dichiarazione formale, l ‘ completamento delle indagini per gli affari 1000 e 2000.
Di seguito riportiamo il testo completo del messaggio in russo, ricevuta dal portavoce delle forze dell’ordine.

«La polizia di Israele completata la conseguenza per gli affari 1000 e 2000.

*Caso 1000*

Nell’ambito di questo caso sono state affrontate sospetti nei confronti del primo ministro sir Benjamin Netanyahu di corruzione, frode e di minare la fiducia del pubblico. I sospetti hanno riguardato rapporti di Benjamin Netanyahu con un uomo d’affari Арноном Милченом e un uomo d’affari Australiano James Packer, che nel corso di pochi anni hanno fatto gli regali o fornito diversi servizi.

*Nel caso del 2000, la polizia ha indagato il sospetto nei confronti del primo ministro e proprietario del quotidiano «Yedioth Ahronoth» signore dell’Arnon Moses. Essi erano sospettati di corruzione e l’inganno fiducia del pubblico. La polizia sospetta che questi reati sono stati commessi su sfondo comuni tentativi di ostacolare lo sviluppo del giornale «Yisrael e-Yom».

*Caso 1000*

Al termine delle indagini in realtà raccolto prove sufficienti base per giustificare il sospetto nei confronti del primo ministro Benjamin Netanyahu di aver commesso tali reati, come tangenti, frode e di minare la fiducia del pubblico. Questi reati sono stati commessi nell’ambito del suo rapporto con Арноном Милченом. La polizia ha anche raccolto le prove, che consente di giustificare il sospetto di aver commesso tali reati come truffa e minare la fiducia del pubblico in tutto ciò che riguarda la sua relazione con un uomo d’affari australiano James Packer.

Per quanto riguarda il signor Милчена, secondo la polizia, raccolto prove sufficienti base, per giustificare il sospetto di aver commesso tale reato come la corruzione.

*Il commercio 2000*

Al termine delle indagini la polizia ritiene che il raccolto prove sufficienti base per giustificare il sospetto di primo ministro nella richiesta di tangenti, frode e di minare la fiducia del pubblico. La polizia ritiene, inoltre, che il raccolto prove sufficienti base a commettere il proprietario del quotidiano «Yedioth Ahronoth» Арноном Moses reato классифицируемого come «offerta di tangenti».

— Discutere nella pagina di blog.libero.co.il a Facebook

«Affari di Netanyahu»: il testo completo del messaggio di polizia 14.02.2018

Опубликовать в Google Plus
Опубликовать в LiveJournal
Опубликовать в Одноклассники
Latest news from Israel in english © 2010-2015