Notizie Israele oggi

ultime notizie da Israele in italiano

Al largo delle coste della Tunisia è stata scoperta affondata antica città distrutta dallo tsunami

Italiani e tunisini, gli archeologi hanno scoperto sul fondo del mar Mediterraneo, le rovine dell’antica città di Neapolis. Scavi subacquei nel cuore della città termale di Nabeul, in Tunisia, sono stati avviati nel 2010, ma solo ora la ricerca ha avuto successo.

Il territorio rovine di circa 20 ettari. Qui rilevati strade, monumenti e anche il serbatoio con personalizzate di pesce salsa гарум. Produzione popolare in эллинистическом mondo condimento era una parte importante dell’economia locale.

Neapolis, il cui nome significa «città nuova», è stata fondata da coloni greci provenienti da Cirenaica nel quinto secolo prima della nostra era. Nabeul in realtà ha mantenuto questo nome, così come il Napoli in Italia e Nablus, in Samaria, che la tradizione ebraica chiama il più antico nome – Шхем.

Si noti che «la città nuova», solo финикийском, si chiamava e si trova vicino a Neapolis Cartagine. Nonostante il fatto che le città erano alleati, Neapolis è sfuggito destino di Cartagine e non è stato distrutto dopo la Terza guerra Punica.

21 luglio 365 anno nel Mediterraneo si verifica un forte terremoto. Si presume, che ha raggiunto otto sulla scala Richter. Essa ha provocato ingenti danni ad Alessandria, e l’isola di Creta si è spostato di dieci centimetri.

Il terremoto è stato il motivo di questo raro per il Mediterraneo il fenomeno, come lo tsunami. Onde di altezza di circa dieci metri ha rovinato il Napoli, e la sua rovina è sceso sotto l’acqua. Scoprire il suo grado di quasi duemila anni dopo.

Al largo delle coste della Tunisia è stata scoperta affondata antica città distrutta dallo tsunami 06.09.2017

Опубликовать в Google Plus
Опубликовать в LiveJournal
Опубликовать в Одноклассники
Latest news from Israel in english © 2010-2015