Notizie Israele oggi

ultime notizie da Israele in italiano

Al-Sisi: i diritti umani sono stati progettati per l’Occidente, ma non per l’Egitto

Il presidente Egiziano Abd al-Fattah al-Sisi ha detto che non vale la pena di affrontare la situazione dei diritti umani e libertà civili nel paese con criteri occidentali. Il capo dello stato ha espresso la sua convinzione che i locali e regionali condizioni che rendono questi termini малоприменимыми per l’Egitto.

La dichiarazione è stata fatta nel corso di un incontro del capo dello stato, con una delegazione del congresso degli stati uniti, che dirige il capo del comitato per la sicurezza interna della camera dei rappresentanti degli stati UNITI Michael Маккоул. Su di esso ha discusso la situazione nella regione.

Quando il capo dello stato ha sottolineato la necessità di sostenere l’autorità della legge e di lealtà democratica principi. Tuttavia, ha avvertito del pericolo di crollo degli stati arabi, posto che sarà occupato fazioni terroristiche.

Le parole di al-Sisi di libertà civili – risposta alle critiche a cui sono stati sottoposti autorità egiziane a causa di un conflitto con i giornalisti. Il 4 aprile la polizia оцепила la sede dell’unione dei giornalisti di Egitto, поддержавшего arrestati colleghi.

Mahmoud al-Saka e Amr Badr, il personale оппозиционного sito web, sono stati arrestati pochi giorni fa per la diffusione di menzogne, di minacciare la sicurezza nazionale. La corte ha vietato la pubblicazione di alcuni dettagli delle indagini.




Al-Sisi: i diritti umani sono stati progettati per l’Occidente, ma non per l’Egitto 05.05.2016

Опубликовать в Google Plus
Опубликовать в LiveJournal
Опубликовать в Одноклассники
Latest news from Israel in english © 2010-2015