Notizie Israele oggi

ultime notizie da Israele in italiano

Aviazione russa attacca combattenti in Siria e ha consegnato aiuti umanitari in Aleppo

Secondo un rapporto del Centro russo per la riconciliazione, цитируемому federali MEDIA Russia, federazione aviazione militare, continua a colpire le posizioni dei militanti «stato Islamico» ed è stata coinvolta per la consegna di aiuti umanitari agli abitanti della città di Aleppo.

TASS comunica che la scorsa notte gli aerei russi hanno attaccato le posizioni di IG in zona centro abitato di El Карьятейн e nelle zone adiacenti alla Tadmor (Palmira, nella provincia di Homs). «In notturna impegnata 23 di partenza dell’aviazione di VIDEOCONFERENZA Russia 54 oggetti terroristi IG, nel corso dei quali distrutti: quattro punti di controllo, sei pezzi di artiglieria e mortai, tre magazzini di munizioni, due depositi di carburante, 18 veicoli fuoristrada con le armi, una contraerei e installazione di più di 60 uomini armati», si legge nel messaggio.

A sua volta, RIA novosti riferisce, che i militari hanno consegnato il primo per il conflitto in Siria aiuti umanitari nella provincia di Aleppo. Come indicato origine, russia cargo umanitario è stato portato nel punto di transito a sud di Aleppo in aereo tre вертолетовылетами, совершавшимся con vari itinerari di altezza fino a 4,5 mila metri, per ridurre al minimo il rischio di bombardamenti. Quindi, l’aiuto umanitario portato trasporto merci e mezzi pubblici nel centro abitato di Al-Балатт in un sobborgo di Aleppo, dove veniva la sua mano. I residenti hanno trasferito circa quattro tonnellate di aiuti umanitari – singoli pacchetti di alimentazione, cibo in scatola, sacchetti di cereali, farina e riso.

Attualmente Aleppo in parte controllato dall’esercito del regime di Bashar al Assad, in parte militanti «Джабхат en-Нусра» e di altre fazioni.




Aviazione russa attacca combattenti in Siria e ha consegnato aiuti umanitari in Aleppo 31.03.2016

Опубликовать в Google Plus
Опубликовать в LiveJournal
Опубликовать в Одноклассники
Latest news from Israel in english © 2010-2015