Notizie Israele oggi

ultime notizie da Israele in italiano

Az-Zahar: «Se HAMAS ha organizzato l’attentato, Хамдалла sarebbe tornato a Ramallah a pezzi»

Mahmoud az-Zahar, uno dei fondatori dell’organizzazione terroristica di HAMAS a Gaza, ha respinto le accuse di coinvolgimento del movimento Islamico di resistenza al tentativo di assassinio del primo ministro PA Rami Хамдаллу.

Az-Zahar ha dichiarato: «Se HAMAS era interessato a questo tentativo, a Ramallah Хамдалла e i suoi volti sarebbero stati spediti a pezzi».

In precedenza il capo delle forze di sicurezza di Hamas a Gaza, «il generale» Tawfiq Abu Naim ha detto che il suo staff hanno iniziato a indagare attentato contro il primo ministro PA Rami Хамдаллу e il capo dell’autorità palestinese di intelligence Majid Faraj. Egli ha detto che «questo incidente è stato vantaggioso solo gli occupanti».

In connessione con l’attentato a Rami Хамдаллу a Gaza, il presidente dell’autorità palestinese Mahmoud Abbas ha interrotto la visita in Giordania.

Come riportato dal blog.libero.co.il, circa le 10 del mattino di martedì, marzo 13, sul percorso del corteo, il primo ministro PA Rami Хамдаллы e del presidente dell’autorità palestinese di intelligence Majid Faraj a Gaza secondo di tre esplosioni. Dopo questo governo automobili sono stati sparati. L’attacco è stato fatto nella zona di Beit Hanoun, nel nord di Gaza, poco dopo, il corteo Хамдаллы e Faraj guidato PPC «Erez».

Sette persone sono rimaste ferite. Una delle tre bombe esplose vicino alla macchina in cui si trovava Majid Faraj. Tuttavia, egli stesso non è male. Non è stato ferito e Rami Хамдалла. Fonti della PA riferiscono che tutti i feriti — da un numero di guardie del capo del governo e capo dell’intelligence. Si afferma che la loro feriti da facile a media gravità.

Dopo l’attacco il programma della visita Хамдаллы e Faraj a Gaza è stata modificata. La delegazione del capo del governo PA ha partecipato alla cerimonia di apertura dell’impresa di desalinizzazione dell’acqua di mare, dopo di che ha lasciato il settore.

La leadership del partito FATAH ha la responsabilità per l’attacco al «movimento di resistenza Islamico» (HAMAS), che controlla Gaza dal giugno 2007. Tuttavia, HAMAS respinge le accuse.

Ricordiamo che nel mese di ottobre dello scorso anno nel campo profughi di Нусейрат, nel centro di Gaza, è stato un tentativo in più «generale» Tawfiq Abu Naima. Egli è stato ferito, ma è sopravvissuto. Quasi subito dopo l’attentato il capo del politburo di HAMAS, Ismail Ханийя ha accusato i servizi segreti israeliani. Tuttavia, più tardi, HAMAS ha scelto come base la versione coinvolgimento di militanti di «stato Islamico». Finora, nessuno dei sospetti non arrestato.

Az-Zahar: «Se HAMAS ha organizzato l’attentato, Хамдалла sarebbe tornato a Ramallah a pezzi» 14.03.2018

Опубликовать в Google Plus
Опубликовать в LiveJournal
Опубликовать в Одноклассники
Latest news from Israel in english © 2010-2015