Notizie Israele oggi

ultime notizie da Israele in italiano

Bashar Assad ha accusato la Francia e il regno Unito a sostegno del terrore

Il presidente Siriano Bashar Assad ha incontrato гендиректором MIA «Russia oggi», Dimitri di Carcere e risposto alle sue domande. Gli estratti di questa conversazione sono pubblicati RIA novosti e citato da molti russi e stranieri edizioni.

La conversazione si è svolta martedì 29 marzo. «Il presidente al-Assad in splendida forma — come intellettuale e emotiva. Ispirato alla vittoria del suo esercito e il ritorno di Palmyra. Con ironia si riferisce a ovest leader che come lingue di ingestione o di non aver notato questo evento» — ha parlato di loro
impressioni dopo l’incontro Dmitry Kiselev.

Durante questa conversazione siria leader, ha detto che il terrorismo in Siria e in Iraq, è supportato dalla Turchia, Arabia Saudita e un certo numero di paesi europei, tra cui Francia e regno Unito. «Il terrorismo — ecco il vero problema. Dobbiamo lottare con lei a livello internazionale, perché il terrorismo non riguarda solo la Siria. Il terrorismo esiste in Iraq. Direttamente supportata dalla Turchia. Direttamente lo sostiene la sentenza della famiglia reale dell’Arabia Saudita, e in parte gli stati occidentali, in particolare la Francia e il regno Unito… per quanto riguarda il resto degli stati, guardano, osservano. Qualche lavoro serio su questo tema da parte loro non si tiene», ha concluso Bashar al-Assad.

Secondo il leader siriano, supporto militare della Russia è necessario il suo paese e dopo la stabilizzazione della situazione. «Se parliamo del periodo attuale… periodo di lotta al terrorismo, — sì, certo, abbiamo bisogno della loro presenza, in quanto sono efficaci nella lotta contro il terrorismo, anche se la situazione in Siria e in termini di sicurezza è stabilizzata», ha detto Assad.

Parlando di modi per risolvere il conflitto, Bashar Assad, ha detto che la Siria è troppo piccolo paese, e la sua devoluzione non è possibile. Egli ha anche espresso fiducia nel fatto che la maggior parte dei curdi vogliono vivere in un unico Siria, e non federato dispositivo.

Bashar Assad ha anche annunciato che sta lavorando a una nuova costituzione per la Siria. E la bozza potrebbe essere pronto entro un paio di settimane.




Bashar Assad ha accusato la Francia e il regno Unito a sostegno del terrore 30.03.2016

Опубликовать в Google Plus
Опубликовать в LiveJournal
Опубликовать в Одноклассники
Latest news from Israel in english © 2010-2015