Notizie Israele oggi

ultime notizie da Israele in italiano

Bloomberg: l’Iran ed Hezbollah cercano di conciliare Assad e HAMAS

L’iran, con l’assistenza di «Hezbollah», sta lavorando attivamente il processo di «riconciliazione» della Siria e Hamas, sperando che, in caso di successo, così l’alleanza rafforzerà l’influenza iraniana nella regione, e vi aiuterà a resistere Israele e i paesi arabi alleati degli stati UNITI.

Per lunghi periodi di tempo di HAMAS è stato strettamente associato con la Siria e ha fatto affidamento su Damasco nella sua lotta contro il «nemico sionista», ha scritto sabato, 23 settembre, Bloomberg. Anche dopo il 2007, premiata presa del potere a Gaza, HAMAS ancora è stato strettamente associato con Damasco, posizionandosi come parte integrante di un «asse della resistenza», insieme con l’Iran e il «Hezbollah». Tuttavia, dopo che in Siria è scoppiata la guerra civile, HAMAS ha rotto con il presidente Assad, sostenendo i ribelli, la maggior parte dei quali sono musulmani sunniti.

Allo stesso tempo l’Iran è rimasto forte sostenitore di Assad, вкладывающим miliardi di dollari nell’economia della Siria e guida in questo paese i suoi militanti. Hezbollah ha inviato in Siria migliaia di militanti, con l’obiettivo di rafforzare il potere di Assad. In questo periodo di HAMAS e l’Iran non completamente reciso i suoi legami, tuttavia, il loro rapporto è notevolmente rinfrescate. Sul serio è diminuito e il finanziamento di Tehran di combattimento ala di Hamas.

Tuttavia, da quando HAMAS a Gaza ha guidato Yahya Сануар, marziale wing Hamas ha preso un corso per il recupero del rapporto con l’iraniano guida. Nel mese di agosto di quest’anno ad alto livello, la delegazione di HAMAS ha visitato Teheran e ha partecipato all’inaugurazione del presidente Hassan Rohani.

Secondo il funzionario palestinese a Beirut, anche quest’anno, i funzionari di HAMAS hanno tenuto tre incontri con il leader «Хизболлы» lo sceicco Hassan Насраллой. L’iran ha illustrato il «riscaldamento globale» il rapporto un aumento di finanziamento di Hamas: così, nel mese di agosto Сануар ha detto che è l’Iran è attualmente il più grande finanziaria e militare sponsor marziale del wing organizzazione. Egli ha sottolineato che con l’iran per l’aiuto di «resistenza palestinese raccoglie le forze per la battaglia per la liberazione della Palestina».

L’iran ha intenzione di porre fine al disordine tra i suoi due alleati – Assad e HAMAS. Libanese politico, vicina al governo siriano, ha confermato a condizione di anonimato, che la mediazione dell’Iran e Hezbollah continua, tuttavia, è ancora in «fase iniziale».

È lo stesso (e alle stesse condizioni) ha detto e il funzionario palestinese, si accorse che dalla Siria serve «segnali positivi».

Tuttavia, funzionari siriani hanno riferito gli intermediari, che sono aperti per la riconciliazione, ma non permettono di Hamas aprire il tuo ufficio a Damasco. Bloomberg, che riferiscono a questo proposito, fa riferimento a un giornalista palestinese Abdala-Bari Атуана.

— Discutere nella pagina di blog.libero.co.il a Facebook

Bloomberg: l’Iran ed Hezbollah cercano di conciliare Assad e HAMAS 23.09.2017

Опубликовать в Google Plus
Опубликовать в LiveJournal
Опубликовать в Одноклассники
Latest news from Israel in english © 2010-2015