Notizie Israele oggi

ultime notizie da Israele in italiano

Calcio sabato: Miri Regev ha agito contro le iniziative di Benjamin Netanyahu

A domenica una riunione di governo, il ministro della cultura e dello sport Miri Regev ha riferito che lei obietta contro le partite di calcio il sabato. Il ministro ha ricordato che «il sabato è un giorno festivo, e questa posizione è necessario salvare». In questo momento il sabato possono essere effettuati solo incontro squadre di premier league.

Secondo le informazioni del sito Walla News, la dichiarazione del ministro dello sport è stato fatto dopo che lei è a conoscenza di una riunione straordinaria della commissione per il rilascio delle autorizzazioni al lavoro il sabato. Questo incontro non è pubblicizzato, hanno partecipato il capo del governo di Benjamin Netanyahu, il ministro del lavoro Haim Katz e il personale del suo ufficio, nonché i rappresentanti del ministero dello sport. All’incontro non è stato invitato il ministro per gli affari religiosi, il rappresentante del partito SHAS David Azulai.

Secondo Walla News, nel corso della riunione il capo del governo ha chiesto al vice consigliere Volte Nasri formulare raccomandazioni che consentano di effettuare partite del campionato Nazionale, e anche l’incontro di club inferiori campionati di calcio di sabato.

Su questo incontro, si è appreso SHAS. E giovedì scorso, 31 agosto, i rappresentanti religiosa del partito annullato l’incontro con Benjamin Netanyahu, in cui si riunivano per discutere di lavoro, condotte dalla compagnia ferroviaria «Ракевет Israele» nei fine settimana.

Si noti che nel mese di agosto 2015 già una questione di svolgimento delle partite del campionato Nazionale di sabato. Poi un paio di religiosi calciatori si sono rivolti al tribunale con la richiesta di vietare lo svolgimento di partite, in cui non possono partecipare.

Da notare che le imprese che lavorano il sabato, devono ottenere un permesso speciale. Tuttavia, la gestione di campionati di calcio non è il datore di lavoro calciatori o arbitri, ma solo il gestore e organizzatore di giochi, quindi non può chiedere il permesso a lavorare il sabato invece di squadre di calcio o israeliana football association.

— Discutere nella pagina di blog.libero.co.il a Facebook

Calcio sabato: Miri Regev ha agito contro le iniziative di Benjamin Netanyahu 04.09.2017

Опубликовать в Google Plus
Опубликовать в LiveJournal
Опубликовать в Одноклассники
Latest news from Israel in english © 2010-2015