Notizie Israele oggi

ultime notizie da Israele in italiano

Capitolo GSS: «HAMAS è già pronto al conflitto armato scontro con Israele»

Il capitolo generale del servizio di sicurezza (GSS) Nadab Argaman ha informato i membri del gabinetto dei ministri con la situazione della sicurezza in Giudea e Samaria, e anche nel settore del Gas.

Secondo Аргамана, la situazione in materia di sicurezza nei territori palestinesi in Giudea e Samaria, caratterizzata da instabilità, alta sensibilità agli eventi, con religiosa motivati, e anche alta «altamente esplosivi». Egli ha avvertito che la minaccia proviene sia dal organizzate da gruppi e da singoli estremisti.

Secondo lo shin bet, marziale ala di Hamas a Gaza e all’estero, lavorando per destabilizzare la situazione in cisgiordania e investono molto nell’organizzazione di attentati terroristici contro gli israeliani. Per l’ultimo anno di schierare l’ala di HAMAS sono stati preparati decine di attacchi, ma la maggior parte degli attentati è stato impedito dalle forze di sicurezza di Israele.

Argaman detto che dopo l’attacco al monte del Tempio, lo shin bet ha registrato non solo un forte aumento degli avvisi sui prossimi attacchi, ma è aumentata l’attività di «promotori» sui social network. Gruppo terroristico ha usato internet per infiammare la situazione, per «attivare» i terroristi single.

Secondo Аргмана, solo negli ultimi due mesi sono stati eliminati circa 70 piccoli regionali cellule terroristiche, e circa 200 celle – sono stati esposti dall’inizio dell’anno. In questo modo, lo shin bet è riuscito a evitare gli attacchi con l’uso di suicidi, sparatorie e rapimenti di civili e militari.

Per quanto riguarda la situazione a Gaza, il capo lo shin bet ha detto che anche lei è instabile. «Silenzio», al confine con l’enclave palestinese è ingannevole.

Secondo Аргмана, HAMAS ha affrontato con una serie di problemi strategici, il che spiega la mancanza di progressi in campo diplomatico, ma anche difficoltà nel risolvere i problemi quotidiani degli abitanti di Gaza. A Gaza si osserva una grave infrastrutturale crisi: cresce la disoccupazione, diminuisce la produzione, molti abitanti di settore per un paio di mesi non ricevono gli stipendi.

Ma nonostante i problemi del settore, HAMAS continua a investire pesantemente in preparazione per il prossimo scontri militari con Israele.

Argaman avvertito ministri, che già ora di HAMAS è pronto per una nuova guerra, aggiungendo che ultimamente Hamas è riuscito a rafforzare la comunicazione con «l’asse sciita». Tra cui, con l’aiuto dell’Iran è stato costruito avamposto militare di HAMAS nel sud del Libano.

La radio «Can Bet» comunica che il capo dello shin bet ha anche sottolineato che, secondo i servizi segreti, nel periodo delle feste autunnali HAMAS e altri gruppi palestinesi stanno intensificando i tentativi di attacchi terroristici contro gli israeliani. Ha assicurato che i servizi segreti faranno tutto quanto in loro potere per garantire la sicurezza di israele durante le vacanze.

— Discutere nella pagina di blog.libero.co.il a Facebook

Capitolo GSS: «HAMAS è già pronto al conflitto armato scontro con Israele» 10.09.2017

Опубликовать в Google Plus
Опубликовать в LiveJournal
Опубликовать в Одноклассники
Latest news from Israel in english © 2010-2015