Notizie Israele oggi

ultime notizie da Israele in italiano

Champions league: l’ex giocatore del Maccabi quasi tolto il «Roma» la vittoria

Nel match di secondo turno a gironi di champions League «Roma» in trasferta ha battuto «Karabakh» 2:1. Il primo gol di «stasera» in questa fase del torneo ha segnato il brasiliano Pedro Henrique (in precedenza il relatore per la PAOK, «Rennes», «Zurigo»).

Tutti i gol sono stati segnati nei primi 28 minuti di incontro.

«Karabakh»: Шехич, Medvedev, Huseynov, Садыгов, Аголли, Enrique (Elyounoussi, 76), Ришард Almeida, Garayev, Мичел (Quintana, 88), Мадатов (Геррье, 81), Ndlovu

«Roma»: Алиссон, Bruno Perez, Juan Jesus, Manolas, Kolarov, Gonalons (De Rossi, 67), Pellegrini (Стротман, 82), Наингголан, Дефрель (Florenzi, 58), Dzeko, El Shaarawy

I padroni di casa hanno condotto una buona partita, fino alla fine della partita hanno cercato di vincere. Solo la classe «Roma» è molto più alto, e che ha influenzato il risultato.

Al 7 ° minuto dopo un calcio d’angolo per Manolas ha aperto il punteggio di 0:1. Al 15 ° minuto El Shaarawy crossa. Dzeko ha preso la palla, spinto difensore e forte pugno sotto la traversa 0:2.

Al 28 ° minuto l’ex giocatore di haifa Maccabi Dino Ndlovu intercettato la palla da un altro calcio di punizione e ha fatto il trasferimento. Pedro Enrique inferto un duro colpo sotto la traversa 1:2.

Шехич ancora tre o quattro volte ha salvato i padroni di casa dal vero obiettivo.

Al 90 ° minuto Ndlovu riusciva a pareggiare il conto, ma la palla dopo il suo colpo di cannone ha superato di poco sopra la traversa.

Champions league: l’ex giocatore del Maccabi quasi tolto il «Roma» la vittoria 28.09.2017

Опубликовать в Google Plus
Опубликовать в LiveJournal
Опубликовать в Одноклассники
Latest news from Israel in english © 2010-2015