Notizie Israele oggi

ultime notizie da Israele in italiano

CINA termina la produzione di veicoli alimentati a benzina e gasolio

La cina, il più grande produttore al mondo di automobili, prevede di vietare la produzione e la vendita di macchine, alimentati a benzina e gasolio. Il vice capo del ministero dell’industria ha annunciato che il suo ufficio sta conducendo «le ricerche», ma la decisione non è ancora presa.

Questo scrive il domenica, 10 settembre, il sito di notizie di servizio dell’AERONAUTICA, con riferimento al cinese statale agenzia di stampa «Xinhua».

Ricordiamo che lo scorso anno la CINA ha rilasciato sul mercato 28 milioni di veicoli, pari a un terzo del numero totale di prodotti in tutto il mondo macchine.

In precedenza, il regno Unito e la Francia hanno riferito che smetteranno di rilascio tradizionali veicoli entro il 2040 – nell’ambito degli sforzi per ridurre le emissioni inquinanti in atmosfera.

Svedese gruppo automobilistico Volvo, che nel 2010 è stato venduto a una società cinese di Zheijang Geely Holding Group, passa alla produzione di auto elettriche già nel 2019 e al 2025 intenzione di vendere un milione di unità di prodotto, ha detto la pubblicazione.

Secondo i piani la CINA, nel 2025 auto elettriche e auto ibride ammontano a non meno di un quinto del totale del mercato automobilistico. A questo progetto partecipano automotive costruttori stanno Renault-Nissan, Ford e General Motors.

Questa riforma avrà cardinale impatto sul mercato del petrolio – attualmente, la Cina è il secondo più grande consumatore di petrolio al mondo dopo gli stati UNITI.

CINA termina la produzione di veicoli alimentati a benzina e gasolio
11.09.2017

Опубликовать в Google Plus
Опубликовать в LiveJournal
Опубликовать в Одноклассники
Latest news from Israel in english © 2010-2015