Notizie Israele oggi

ultime notizie da Israele in italiano

Deputato del parlamento: l’antisemitismo è bisogno di chiedere scusa non i polacchi e gli ebrei-i comunisti

Sullo sfondo di uno scandalo internazionale intorno alla cosiddetta «Legge sull’Olocausto» Cristina Pavlovic, il deputato del Sejm polacco del partito di governo «Legge e giustizia», ha dichiarato: per l’antisemitismo bisogno di chiedere scusa non i polacchi e gli ebrei-i comunisti.

È scandaloso dichiarazione è stato pubblicato lunedi scorso, l’autore della colonna su un sito di notizie Wpolityce.

Articolo Pavlovic – risposta alle critiche da parte di una serie di organizzazioni ebraiche, tra cui il Congresso ebraico Mondiale, ma anche del governo israeliano, la legge, in un quadro in cui l’accusa polacchi nella persecuzione e l’assassinio degli ebrei sarà punibile con il carcere.

«Посткоммунисты e l’opposizione anche in questo caso richiedono da noi, i polacchi, i cittadini della Polonia libera, le scuse per l’antisemitismo, che è parte di una lotta interna tra просоветскими i governi», scrive il deputato.
Pavlovic sostiene che sul territorio dell’ex unione SOVIETICA e del cosiddetto campo socialista antisemitismo, provocato, secondo lei, proibitivo partecipazione attiva degli ebrei nella rivoluzione e l’instaurazione di regimi dittatoriali, di cui una parte è volutamente smazzato antipatia verso gli ebrei.

«E nel marzo del 1968, lasciate che si scusano i criminali, gli ideologi del comunismo e dei loro discendenti» sono le parole di Pavlovic chiude il suo articolo. Ricordiamo che nel 1968 centinaia di migliaia di ebrei sono stati costretti a lasciare la Polonia in relazione con svolse lì nazionalista e antisemita campagna di sensibilizzazione.

Si noti che queste accuse non sono i primi di questo tipo diffamatorio invenzioni. Nel 2016 Zsolt Bayer, scrittore, giornalista, saggista, uno dei fondatori della sentenza in Ungheria il partito nazionalista «Fides» ha affermato che la cooperazione suoi connazionali con i nazisti è la vendetta per la persecuzione a cui sono stati sottoposti per colpa degli ebrei, dei comunisti.

Deputato del parlamento: l’antisemitismo è bisogno di chiedere scusa non i polacchi e gli ebrei-i comunisti 13.02.2018

Опубликовать в Google Plus
Опубликовать в LiveJournal
Опубликовать в Одноклассники
Latest news from Israel in english © 2010-2015