Notizie Israele oggi

ultime notizie da Israele in italiano

Direttore INSS Amos Ядлин: dopo l’attacco alla Siria dobbiamo essere pronti alla risposta dell’Iran e della Russia

Direttore dell’Istituto di studi di sicurezza nazionale (INSS) e l’ex capo del servizio di intelligence militare (AMAN) Amos Ядлин nel suo twitter ha commentato la pubblicazione di impatto AERONAUTICA israeliana per l’impresa in Siria, dove è stato sviluppato armi chimiche.

Ядлин ha sottolineato che non si tratta di un attacco normale, in quanto l’obiettivo è stato siriano militare centro scientifico, che sviluppa e produce missili ad alta precisione, che potrebbe giocare un ruolo significativo nella guerra nella regione.

Via Amos Ядлин scrive, che è stato sottoposto a bombardamento di fabbrica anche un prodotto chimico di armi ed esplosivi, utilizzato durante la guerra civile in Siria. Ma perché, se si va davvero di impatto Idf, così Israele dichiara il suo atteggiamento verso l’uso di tali armi contro i cittadini, ma anche su ciò che non avrebbe permesso lo sviluppo e la produzione di armi strategiche.

Nei commenti Ядлина osserva che al tempo di questo attacco ha coinciso con la situazione, quando una superpotenza (Russia e stati UNITI, prima di tutto) ignorato «linee rosse», definiti dal governo di Israele.

Egli ha sottolineato che la presenza in Siria sistemi di DIFESA aerea russi non ha impedito lo svolgimento di questa operazione.

«Ora è importante concentrarsi sul controllo escalation della situazione e prepararsi per la reazione della Siria, Iran, Hezbollah e, forse, anche la russa risposta», conclude Amos Ядлин.

— Discutere nella pagina di blog.libero.co.il a Facebook

Direttore INSS Amos Ядлин: dopo l’attacco alla Siria dobbiamo essere pronti alla risposta dell’Iran e della Russia 07.09.2017

Опубликовать в Google Plus
Опубликовать в LiveJournal
Опубликовать в Одноклассники
Latest news from Israel in english © 2010-2015