Notizie Israele oggi

ultime notizie da Israele in italiano

Disegno di legge: la responsabilità penale per «screditare la Russia». Panoramica dei MEDIA russi

«Israele chiede perdono per il traghetto» – così si chiama l’articolo, pubblicato dal quotidiano «Kommersant», dove si legge che i rappresentanti di Israele e la Turchia, firmato oggi un accordo per la normalizzazione dei rapporti. Questo documento ha lo scopo di completare sei anni di conflitto tra i due principali paesi del Medio Oriente, chiamato l’incidente del 2010 con il traghetto turco Mavi Marmara. Secondo i termini dell’accordo, Israele pagherà un risarcimento pari a 20 milioni di dollari per la morte di dieci cittadini turchi e porterà Ankara delle scuse ufficiali.

Andando a fare concessioni turca autorità, Israele in cambio calcola sbloccare economico-commerciale e di cooperazione militare con Ankara, che aprirà l’accesso israele gaza, in Turchia e in Europa, e anche rafforzare le relazioni internazionali di uno stato ebraico. Gli esperti sottolineano che si tratta piuttosto di una nuova luna di miele tra Israele e la Turchia, e di un ritorno alla pragmatico di lavoro interessi, soddisfare gli interessi dei due paesi.

«La turchia ha donato la Palestina per la riconciliazione con Israele» – così è intitolato l’articolo del «giornale Indipendente», dove si dice che Ankara ha abbandonato i requisiti di piena revoca del blocco con la striscia di Gaza.

In cambio la Turchia avrà la possibilità di realizzare progetti per il ripristino di infrastrutture nel settore. Si tratta della costruzione di ospedali, impianti di desalinizzazione e la centrale elettrica. La condizione di Israele è il trasporto di materiali nel settore attraverso il porto di Ashdod. L’accordo prevede la piena normalizzazione delle relazioni tra i paesi, il ritorno degli ambasciatori di Ankara e Tel Aviv, e la rimozione di tutti i commerciali e di altri vincoli esistenti sin dall’inizio della crisi nel 2010.

Nei rapporti italo-turchi rapporto si è verificato l’evento, a cui Mosca ha aspettato con 24 novembre 2015, quando nel cielo sopra la Siria è stato abbattuto da un bombardiere Su-24, segnala questa stessa pubblicazione. Il presidente della Turchia Recep Tayyip Erdogan ha inviato a Vladimir Putin una lettera in cui si scusa per la morte di un pilota di «stato islamico».

Il Cremlino ha più volte dato di capire, che cosa esattamente scuse e risarcimento per la distruzione di un aereo e pagare la famiglia del pilota è la condizione indispensabile per il ripristino di un dialogo con Ankara. Fino a poco tempo Erdogan ostinatamente rifiutato le scuse, ma poi improvvisamente ha cambiato il tuo approccio.

Dato che il primo passo verso la riconciliazione in realtà è stato fatto in termini di Mosca, intervistato da «uomo d’affari» gli esperti ritengono che il principale stimolo relazioni bilaterali girato e il loro recupero può iniziare già nel prossimo futuro. Miglioramento delle relazioni tra Russia e Turchia può seriamente cambiare la situazione, almeno per i tre principali mercati di entrambi i paesi. Ma anche nel caso più favorevole sviluppo di eventi al livello precedente torneranno presto.

Il leader del movimento «Domani Siria» Ahmed al-Джарба ha detto che ha discusso con il ministro degli esteri della federazione RUSSA, Sergei Lavrov la questione del rinnovo межсирийских negoziati. Secondo lui, nel corso della riunione è stata discussa «la necessità di cessazione dei bombardamenti zone in Siria, dove sono i terroristi, così come ci sono ancora i cittadini». Siria, l’opposizione ha sottolineato che межсирийские negoziati dopo la loro ripresa devono acquistare un «continuo e sostenibile» – riferisce «Interfax».

Il governatore della regione di Kirov Nikita belykh, accusato di tangenti in larga scala, sostiene che è stato vittima di provocazioni. «Ecco già scritto una lettera di Alex Венедиктову, il redattore capo di radio «Eco di Mosca». Mi deve spiegare cosa è successo. Perché questa è una trappola» – ha detto un membro del Pubblico di osservazione della commissione, giornalista di radio «Eco di Mosca» Zoe Luminoso, in un’intervista pubblicata sul portale «Open Russia».

Nikita Bianchi ha anche detto che digiuna, ma non in segno di protesta. «Sto aspettando che mi danno i farmaci che mi sono necessari. Ho compilato una lista di cose che mi servono in CARCERE, in attesa di un avvocato per ha consegnato questo elenco di mia moglie».

Alla duma di Stato della federazione RUSSA introdotto un disegno di legge che prevede l’introduzione della responsabilità penale per calunnia «la Russia o la sua autorità». Per la diffusione di false informazioni sul paese sono previste multe fino a 2 milioni di euro. L’autore del disegno di legge del deputato di «Russia Giusta», Oleg Mikheev, che ha proposto di integrare il codice Penale articolo «il Discredito della Federazione Russa».

«Tale proposta non è in contrasto mondiale di pratica legale. Articolo simile per numero di 369.1 ci sono nel codice Penale della Bielorussia», – cita le parole di un deputato RIA novosti .

In particolare, per il pubblico di screditare la Russia propone di introdurre una multa fino a 1 milione di euro o lo stipendio o altri redditi per un periodo massimo di un anno, prevede anche obbligatori di lavoro per un massimo di 240 ore.

Per la diffusione di informazioni false sul paese utilizzando la mansione prevede una multa fino a 2 milioni di euro o lo stipendio o altri redditi per un periodo fino a due anni e con la privazione del diritto di occupare certe posizioni fino a tre anni. Inoltre sono previste obbligatori di lavoro per un massimo di 320 ore

Francia e Germania hanno preparato il progetto di creazione di un «europeo супергосударства», che sostituirà l’unione Europea nella sua forma attuale. Finalmente installerà dettare i giocatori più forti in UE e porrà fine alla sovranità nazionale dei singoli paesi, tra cui piccoli stati dell’Europa Centrale e Orientale, ha scritto martedì «Rossiyskaya gazeta», con riferimento al polacco canale di TVP.

Questo tipo di voci emerse in MEDIA polacchi alla vigilia della due giorni del vertice UE, che si aprirà domani a Bruxelles. Il capo ministro degli esteri polacco Witold Ващиковский affrettò a chiamare questo progetto «una decisione sbagliata», che è pieno di disintegrazione dell’Unione Europea. Tuttavia, milioni di euro in Francia già smentito tali piani. Gli esperti sottolineano che altro конспирологическая teoria non è un caso apparso a Varsavia, che è estremamente preoccupato da risultati storici Brexit e perché alimenta e senza che le passioni politiche degli ultimi giorni.

«La turchia ha perso 11 miliardi di dollari a causa di sanzioni», riporta nell’omonimo articolo di «Komsomolskaya pravda», che fa riferimento a statistiche turco del Fondo socio-studi economici e politici. Più di tutto, dalla «periodo di riflessione» tra i due paesi ha subito turchi aziende dei tre settori: agricoltura, turismo ed edilizia.

Tuttavia, la Russia è anche qualcosa che ha perso, sottolineano gli autori dell’articolo. È sufficiente ricordare l’aumento dei prezzi cetrioli-pomodori, che per i primi due mesi dopo il Nuovo anno si è espresso in двухзначных numeri. Ma nelle regioni meridionali della Russia , con il sostegno dello stato, si è intensificata la costruzione di serre complessi. E i turisti hanno trovato dove andare: in Grecia, dove il numero di turisti dalla Russia è cresciuta un record; a Sochi, dove ora non è così, come era; e in Crimea.

Disegno di legge: la responsabilità penale per «screditare la Russia». Panoramica dei MEDIA russi 28.06.2016

Опубликовать в Google Plus
Опубликовать в LiveJournal
Опубликовать в Одноклассники
Latest news from Israel in english © 2010-2015