Notizie Israele oggi

ultime notizie da Israele in italiano

Дутерте consente di risparmiare denaro e promette di pagare per ogni ucciso comunista su $500

Il presidente delle Filippine Rodrigo Дутерте ha continuato la tradizione di controverse dichiarazioni, affermando che intende ridurre la spesa per il bilancio della difesa, pagando un premio di 25.000 pesos ( 500 dollari) per ogni ucciso un ribelle.

Questo scrive il giovedì, 15 febbraio, il tabloid britannico The Daily Mail.

Il giorno prima, in un’intervista ai dipendenti della stampa locale, 72 anni, Дутерте ha sottolineato che uccidere инсургентов facile, più facile di uccelli, perché hanno la «testa grande».

Nel corso di un discorso alla base aerea dell’isola di Cebu, dove si trova l’omonima provincia, ha spiegato in che modo questa azione contribuirà a ridurre i costi per la difesa del paese.

«Ho calcolato che se questa storia si trascina per quattro anni, sarà molto costoso, perché è una guerra. Ma se io pago 25.000 pesos per ciascuno di essi, il risparmio di circa il 47% del bilancio», – cita quotidiani parola leader filippina, che sono stati accolti, risate e applausi.

Ricordiamo, ti ribelli filippino leader si chiama combattenti Nuovo popolare аАрмии (NPA), i membri locali del partito comunista. All’inizio di questa settimana Дутерте ha invitato i soldati a sparare nella vagina delle donne membri di questa polizia, illustrando, che senza di questo organo sono «diventano inutili».

Дутерте consente di risparmiare denaro e promette di pagare per ogni ucciso comunista su $500
15.02.2018

Опубликовать в Google Plus
Опубликовать в LiveJournal
Опубликовать в Одноклассники
Latest news from Israel in english © 2010-2015