Notizie Israele oggi

ultime notizie da Israele in italiano

E-health: come è organizzato il «medicina senza burocrazia» in diversi paesi

Sanità elettronica, o e-health, è uno dei principali direzioni di sviluppo della medicina. Il termine e-health è apparso nel 1999, e dopo sei anni l’OMS ha adottato una risoluzione sullo sviluppo del sistema di e-health, che comprende una vasta gamma di servizi medici e delle tecnologie dell’informazione. Offre la consulenza di uno specialista (telemedicina e medicina mobile), le prescrizioni elettroniche, componenti «storia di malattia», la scelta del medico e scrivere al medico attraverso il sito – tutto questo è incluso nel concetto di e-health e c’è oggi, in molti paesi, adattandosi alle caratteristiche di «servizio sanitario nazionale». Negli ultimi anni l’e-health è attivamente sviluppato e in Israele, e una volta in più direzioni e opzioni, utilizzando americano e l’esperienza europea.

Nei paesi dell’unione Europea, ha accettato un totale di dottrina e-health, valida fino al 2020, sistema elettronico della sanità aspirano alla centralizzazione.

In particolare, uno dei più centralizzati sistemi di e-health è considerato un modello, sviluppato in Svezia. Sito web 1177.se, funzionante su quasi 20 lingue, tra cui russo, riunisce tutti i soggetti pubblici ospedali, e anche un sacco di cliniche private e uffici. Attraverso il sito è possibile scegliere un medico e prendere un appuntamento, consultare un medico, ottenere di destinazione, e una speciale applicazione per dispositivi mobili che permette al paziente di impostare un promemoria sul fatto che è il momento di prendere il farmaco. Il sistema memorizza elettronici storia di malattie di tutti i pazienti, che, secondo la legislazione svedese, nessun medico ha il diritto di navigare senza il consenso del paziente. Sito web 1177.se aiuta a massimizzare scaricare policlinico: qui si possono trovare consigli utili, relative al trattamento di semplici malattie e farmaci, продающимися senza prescrizione medica.

La prima nazione al mondo che ha creato registro di sistema centralizzato di dati medici e la cartella clinica elettronica del sistema di Electronic Health Records, è diventato Estonia. Lo stato obbliga connettersi a tutte le strutture sanitarie del paese. «La base centrale di dati di salute» interagisce con una varietà di applicazioni mobili e raccoglie informazioni su quasi ogni residente del paese. Accedere alla «storia clinica» del paziente è possibile, inserendo i propri dati personali su uno dei due principali medici portali paese: eesti.ee o digilugu.ee. Su ognuno di essi sono memorizzati elettronici storia di malattia, ma si trova anche elettronica di «registrazione» e la base di raggi x; i portali offrono la possibilità di ottenere la prescrizione elettronica.

Negli stati UNITI non esiste un unico sistema di e-health, creata nazionale dell’ordine. Lo stato ha concesso alle imprese la possibilità di «giocare su questo campo» secondo le proprie regole. Pertanto, negli stati UNITI sono una varietà di centri medici che offrono servizi elettronici.

Ad esempio, la più grande nel settore della telemedicina American Well (AmWell) offre on-line-appuntamento da uno specialista in modalità 24/7. Il medico fa una diagnosi e prescrive un trattamento e, se necessario, prescrive una ricetta e lo invia al più vicino al paziente una farmacia. American Well funziona con i principali programmi di sanità e le compagnie di assicurazione. Rivolgersi ai medici AmWell complessi o gravi malattie croniche non è necessario, in quanto la società è specializzata nel trattamento di influenza, congiuntivite, ipertensione, allergie, emicrania e di alcuni tipi di infezioni.

Spesso il paziente si verifica una situazione in cui lui è importante ottenere un parere di un medico circa la loro malattia o designato il trattamento, il parere di un esperto. Negli stati UNITI per questo scopo è stata creata la società SecondOpinions.com – a livello nazionale medico servizio di consulenza. SecondOpinions.com può legare un paziente con esperti in più di 39 settori della medicina, dall’allergia prima dell’oncologia. Quando il paziente ha offerto una scelta di tre tipi di servizi, ognuno dei quali ha il suo prezzo: scritta valutazione, consulenza telefonica e la videoconferenza.

La società Inpathy è specializzato in psicologia e psichiatria, legando i pazienti con i medici in uno dei cinquanta stati. In Inpathy lavorano laureati e certificati psichiatri, psicologi, terapisti e consulenti. Per dei casi di disturbo mentale, questo servizio non è adatto, ma è una buona alternativa per chi ha bisogno di aiuto psicologico. Tanto più che, secondo la ricerca, l’accoglienza di uno psicologo, passando da remoto, non è da meno, e spesso più efficace di consulenza in ufficio.

Per chi si trova fuori casa (in particolare, gli espatriati e viaggiatori) creato virtuale ospedale iCliniq. L’azienda fornisce l’accesso online ai 1500 medici più di 80 specialità. I pazienti possono consultare il proprio medico in qualsiasi momento del giorno e della notte.

Lo scorso anno la rivista Forbes ha riferito che entro il 2020 il numero di medici видеоконсультаций negli stati UNITI raggiungerà 80 milioni di euro.

In Israele non esiste attualmente un sistema unificato di e-health, nonostante il fatto che alcuni elementi di questo sistema (ad esempio, offre la consulenza di professionisti o di emergenza diagnostica) attivamente introdotto oggi dalle casse malattia. Inoltre, ci sono sistemi che consentono ai pazienti di comunicare le informazioni sullo stato in un centro medico, i medici che hanno preso la decisione circa la necessità di ricoveri di emergenza.

Circa due anni fa in Israele è stato creato clinica Call4Life («Колфолайф»), fornisce servizi medici israeliani a tutti coloro che ne hanno bisogno, indipendentemente dal paese in cui vive il paziente e che lingua parla. Piattaforma medica Call4Life è diventato uno dei primi al mondo a progetti globali, appartenente al settore e-health, che prevede diretti видеоконсультации con il medico curante in qualsiasi momento, ottenere una prescrizione per e-mail e l’accesso veloce alla storia clinica del paziente. Abbonamento Call4Life ha le persone che vivono non solo in Israele, ma anche all’estero, la possibilità di consultare sistematicamente con il suo medico personale, che si svilupperà per il loro programma di trattamento, guidare a un sondaggio per il luogo di residenza, di effettuare una verifica dei risultati ottenuti, di prescrivere i farmaci necessari, monitorare la loro condizione. Le consultazioni si svolgono a distanza, attraverso la concezione unica piattaforma IT, collega dei pazienti e dei medici on-line.

Pubblicato nell’ambito dell’informazione di associazione

E-health: come è organizzato il «medicina senza burocrazia» in diversi paesi 11.09.2017

Опубликовать в Google Plus
Опубликовать в LiveJournal
Опубликовать в Одноклассники
Latest news from Israel in english © 2010-2015