Notizie Israele oggi

ultime notizie da Israele in italiano

ФЕОР preoccupata: in Russia rivivere «assurde antisemita miti»

La federazione delle comunità ebraiche della Russia (ФЕОР), che riunisce oltre un centinaio di organizzazioni locali, esprime la protesta contro la «rinascita antisemita miti», intrapreso da rappresentanti del ministero della giustizia della federazione RUSSA, ha scritto martedì 28 novembre, l’agenzia ebraica di notizie JTA.

Si tratta della sua commissione per lo studio dei risultati dell’esame dei resti della famiglia imperiale, sotto la guida del vescovo di egor’evsk Tikhon (Shevkunov), che insiste sul «rituale carattere» di questo crimine. Il vescovo ha espresso questa versione in минвший lunedì nel corso di un discorso in monastero Sretenskij di Mosca alla conferenza «un Caso di omicidio della famiglia Reale: le nuove competenze e materiali».

«Non c’è nulla di inaspettato è che nel processo di ricerca circostanze, l’uccisione dell’ultimo imperatore russo fase di studio tra cui movente rituale componente di questo omicidio. Nessuno potrà negare che l’imperatore, anche aver abiurato, è rimasto sicuramente una figura simbolica, sacra. L’uccisione del re e della sua famiglia, mette l’ultimo punto in atto odioso per il nuovo governo note da oltre tremila anni della dinastia dei Romanov, era un aspetto del tutto particolare, portante per molti rituale, simbolico riempimento» – conduce le parole del sacerdote agenzia di stampa RIA novosti.

Secondo lui, «i bolscevichi e i loro associati di tutti i colori non erano affatto estranei più inaspettato e ricco simbolismo rituale». Ricercatore senior per i casi di particolare importanza RF IC Marina Молодцова alla vigilia della conferenza ha anche riferito che l’indagine prevede di assegnare psico-storica competenza.

Un portavoce ФЕЩК Boruch Gorin ha detto in un’intervista all’agenzia «Interfax», che ritiene che questa versione «assolutamente inaccettabile, scioccante e assurda». Questa posizione è condivisa Euro-asiatico jewish Congress, che ha rilasciato a causa di recenti avvenimenti in Russia dichiarazione speciale.

Importante il ruolo degli ebrei nel numero di Ottobre di colpo di stato è oggi utilizzato per fomentare l’odio, la partecipazione attiva in questo prendono devoti cristiani sono stati perseguitati, le autorità sovietiche.
Gli assassini di Nicola II sono stati «convinti atei, che ha respinto ogni religione e credere solo in proprio potere» ritiene Gorin, senior vice rabbino capo di Russia Берла Lazar.

Si ricorda, inoltre, che versione di responsabilità degli ebrei religiosi per l’omicidio dell’ultimo zar – «assolutamente antisemita mito, utilizzato propaganda nel giro di pochi decenni».

ФЕОР preoccupata: in Russia rivivere «assurde antisemita miti» 28.11.2017

Опубликовать в Google Plus
Опубликовать в LiveJournal
Опубликовать в Одноклассники
Latest news from Israel in english © 2010-2015