Notizie Israele oggi

ultime notizie da Israele in italiano

Fonti siriane: forze aeree Israeliane hanno colpito l’aeroporto di Damasco

Siriani di opposizione di fonti riferiscono che nella notte del 22 settembre israeli air force hanno colpito obiettivi all’interno dell’aeroporto internazionale di Damasco. Quando si afferma che le difese aeree siriane abbattuto un drone israeliano aereo.

Il ministero della difesa di Israele e l’ufficio stampa dell’Idf non commentare queste pubblicazioni.

Siriano l’agenzia di stato SANA anche non pubblica informazioni su questo incidente.

Nella pubblicazione del sito i24news osserva che il colpo è stato inferto al quartiere, che è considerata la «roccaforte di Hezbollah».

Informazioni sull’obiettivo dell’impatto e danni non viene pubblicato.

Informazioni specificato.

Attacchi aerei sulla Siria in 2013-2017 anni, effettuate ЦАХАЛом o attribuiti dall’esercito israeliano

2017 anno

Il 22 settembre. Siriani di opposizione fonti hanno riferito che l’AVIAZIONE israeliana ha attaccato l’obiettivo sul territorio di damasco aeroporto.

Il 19 settembre. Arabi fonti hanno riferito che l’AVIAZIONE Israeliana ha colpito quattro obiettivi vicino all’aeroporto militare nella zona di città di Hamat.

Il 7 settembre. Attaccato un oggetto vicino alla città di Masyaf. Siriani di opposizione di fonti sostengono che l’AVIAZIONE israeliana ha distrutto la fabbrica in cui è stato sviluppato armi chimiche e biologiche. L’attacco militare all’oggetto circa la rilevanza del movimento ismailita siriano confermato di Damasco, ha riferito di due dei soldati morti e notevoli distruzioni.

Il 2 luglio. L’esercito di difesa di Israele ha inferto un colpo di artiglieria posizioni di governo dell’esercito Siriano nella parte settentrionale delle alture del Golan. Questo colpo è stata la risposta a un attacco di mortaio alture del Golan.

Il 30 giugno. Air FORCE Israeliani hanno colpito per la potenza di fuoco di un punto da dove è stato effettuato un attacco di mortaio alture del Golan.

Il 28 giugno. In risposta alla caduta di un colpo di mortaio nel Golan IDF ha una potenza di fuoco di un punto dell’esercito siriano.

Il 26 giugno. L’esercito di difesa di Israele ha colpito indietro sulle posizioni dell’esercito siriano dopo l’ennesimo attacco di mortaio in territorio israeliano sulle alture del Golan.

Il 25 giugno. In risposta alla caduta colpi di mortaio in territorio israeliano sulle alture del Golan, l’IDF ha provocato una serie di colpi per le posizioni dell’esercito di Assad.

Il 24 giugno. In risposta alla caduta colpi di mortaio in territorio del Golan, l’IDF ha attaccato le posizioni dell’esercito siriano.

Il 27 maggio. Inferto un colpo su un bersaglio a nord della Preferenziale. Ci sono uccisi. Siriani MEDIA dell’opposizione affermano che si tratta di un attacco israeliano UAV. «Hezbollah» smentisce.

Il 27 aprile. Potenti esplosioni nella zona dell’aeroporto di Damasco. L’opposizione siriana ha detto che la prossima impatto dell’Idf. Distrutti i magazzini «Hezbollah».

Il 23 aprile. «Al-Jazeera», afferma, che l’AERONAUTICA militare dell’Idf attaccava obiettivi in Siria. Damasco dichiara di tre morti il film d’azione in area Preferenziale.

Il 21 aprile. L’IDF ha colpito per le posizioni dell’esercito siriano in risposta a un attacco di mortaio in territorio israeliano.

Il 7 aprile. Siriani MEDIA dell’opposizione sostengono che l’AVIAZIONE israeliana ha colpito per oggetto «Hezbollah» in massif Каламун, in zona Джаруд al-Mara, e anche circa l’abitato di Флита.

Il 6 aprile. Siriani MEDIA dell’opposizione sostengono che l’AVIAZIONE israeliana ha colpito oggetti di Hezbollah e l’esercito di Assad nella zona del massiccio montuoso Каламун e nella zona di Daraa.

Il 22 marzo. Siriani MEDIA dell’opposizione sostengono che l’AVIAZIONE israeliana ha colpito obiettivi in un quartiere di Damasco.

Il 19 marzo. Secondo i MEDIA arabi, la sera, l’AVIAZIONE israeliana hanno colpito l’obiettivo di circa Preferenziale, distruggendo l’auto in cui si trovava uno dei leader del gruppo «Forza di difesa della patria». È stato anche riferito che la sera tardi sono stati inflitti attacchi su obiettivi nella zona del massiccio montuoso Каламун, dove sono stati attaccati batterie di DIFESA aerea e la posizione di «Hezbollah».

Il 17 marzo. L’IDF segnala scioperi per diversi obiettivi in Siria. Secondo i MEDIA arabi, l’obiettivo dell’attacco erano depositi di armamenti missilistici «Hezbollah». Le difese aeree siriane applicato contro di aerei israeliani s-200. Uno dei missili siriani è stata colpita sistema di «Pagnotta». Nessuno di israele non è male.

Il 22 febbraio. Subito aria di colpo di oggetti nella zona di Al-Ктейфе.

Il 13 gennaio. Inferto un duro colpo al campo d’aviazione militare Mezze e ancora di più obiettivi nei dintorni di Damasco.

2016 anno

Il 7 dicembre. Attaccato l’oggetto in zona aeroporto militare a Damasco. Secondo i MEDIA arabi, per gli attacchi militari israeliani hanno usato missili «terra-terra».

Il 6 dicembre. Il colpo inferto al oggetto «Hezbollah» in una zona della città Ez-Zabadani.

Il 30 novembre. Attaccata la colonna di camion nella zona di Damasco. Il colpo è stato inferto anche per rafforzare l’esercito di Assad nella capitale Siriana.

28 novembre air FORCE Israeliani hanno attaccato un oggetto organizzazione «stato Islamico» in territorio siriano. L’impatto è stato sottoposto un edificio abbandonato, già di proprietà dell’ONU, che i terroristi hanno usato per il bombardamento di soldati dell’Idf.

Il 27 novembre. I militari israeliani hanno aperto il fuoco su obiettivi in territorio siriano, dopo il bombardamento di soldati di pattuglia di confine nella parte sud-est del Golan e caduta tre colpi di mortaio in territorio israeliano. Air FORCE Israeliani hanno distrutto il veicolo terroristi, обстрелявших soldati, quattro militanti di raggruppamento «Shuhada al-Yarmouk» uccisi.

Il 9 novembre. L’esercito israeliano ha attaccato la batteria artiglieria siriana. Colpo seguì in risposta alla rottura di un colpo di mortaio in territorio israeliano.

Il 14 settembre. Aeronautica militare dell’Esercito di difesa di Israele hanno colpito obiettivi in territorio Siriano. Azioni israeliane sono la risposta a colpi di mortaio in territorio israeliano.

Il 13 settembre. In risposta a un attacco di mortaio territorio di Israele air FORCE Israeliani hanno colpito l’artiglieria batteria esercito governativo Siriano. Di DIFESA aerea della Siria sparato due missili su israele aerei.

Il 10 settembre. Air FORCE Israeliani hanno attaccato posizioni di artiglieria dell’esercito del governo Siriano in risposta al bombardamento di Israele.

8 settembre. Air FORCE Israeliani hanno attaccato минометную posizione esercito governativo Siriano. L’attacco aereo è stata una reazione al bombardamento di Israele.

Il 4 settembre. In risposta a un attacco di mortaio IDF ha colpito il territorio della Siria. L’attacco è diventato il punto di fuoco di artiglieria dell’esercito siriano.

Il 22 agosto. In risposta a un attacco di mortaio air FORCE Idf colpito le posizioni dell’esercito siriano nella parte centrale del Golan.

Il 3 agosto. Arabi fonti riferiscono che nella zona Маарба, a nord di Damasco, l’AERONAUTICA militare dell’Idf hanno colpito il convoglio è stato «Hezbollah», перевозившему armi.

Il 20 luglio. Qatar canale televisivo Al-Jazeera ha riferito che aerei da guerra israeliani hanno colpito l’edificio siriano di polizia in Кунейтре, il quartier generale del partito Baath e altri obiettivi. L’IDF non ha commentato.

Il 6 luglio. L’elicottero ha Кунейтру. Nelle pubblicazioni di alcuni MEDIA siriani, è stato affermato che l’attacco è stato effettuato dai militari israeliani.

Il 4 luglio. I militari israeliani hanno attaccato le posizioni dell’esercito siriano vicino al confine israeliano, dopo il bombardamento nella zona di recinzione di confine. Informazioni su danni o vittime. Sul fatto di colpire l’esercito israeliano ha annunciato ufficialmente.

Il 19 giugno. SOHR con riferimento all’opposizione siriana riferisce che l’AERONAUTICA militare dell’Idf a ovest di Daraa distrutto l’installazione di DIFESA aerea, che i militanti di «fronte Islamico» sequestrato non regolari dell’esercito siriano.

Il 4 giugno. Ha subito un attacco aereo sulla base di DIFESA aerea nella zona Шеншара, a sud di Homs. I MEDIA hanno attribuito questo attacco israeliano air FORCE. Damasco si è astenuto da commenti.

11 maggio. Nella zona di aeroporto internazionale di Damasco a causa dell’esplosione ucciso il capo dei servizi segreti «Hezbollah» Mustafa Badr ad-Din. MEDIA «Hezbollah» inizialmente accusato di Israele nella realizzazione di questo attacco, ma in seguito la guida «Hezbollah», ha annunciato, che la morte di Badr ad-Dina e i suoi assistenti è stato il risultato di un bombardamento di artiglieria, effettuata l’opposizione siriana. Gli esperti militari hanno espresso il dubbio sulla versione ufficiale, doppiato il «Partito di Allah».

Il 18 febbraio. SOHR riferisce che i militari israeliani hanno rilasciato tre razzi su obiettivi in autostrada Damasco-Daraa.

Il 9 febbraio. «Al-Jazeera» ha riferito che l’air FORCE Israeliani hanno attaccato i militanti di «Hezbollah» in autostrada Damasco-Homs.

L’anno 2015

Il 26 dicembre. I MEDIA siriani riferiscono che l’AVIAZIONE israeliana ha attaccato sette gol in montagna Каламун. Si afferma che i colpi erano di oggetti di militanti di Hezbollah.

Il 20 dicembre. In zona Джармана (a sud di Damasco) a seguito di raid distrutto l’edificio, uccisi non meno di 9 persone – comandanti e i militanti di «Hezbollah». Tra i morti Samir Кунтар, che ha guidato le azioni dei militanti Hezbollah siriano del Golan, e il comandante sul campo Farhan Шаалан.

Il 4 dicembre. Un attacco aereo su una colonna di camion che trasportano missili nella zona di Al-Катифы a nord di Damasco.

Il 29 novembre. Un attacco aereo sulle posizioni dell’esercito siriano e Hezbollah nella regione di confine Каламун.

Il 23 novembre. Attacco aereo di misto guarnigione Hezbollah e l’esercito regolare Siriano nella zona del villaggio di Ras al-Маара.

11 novembre. Siriani e libanesi, i MEDIA hanno riferito che l’AVIAZIONE israeliana ha causato una serie di colpi al bersaglio nella zona di damasco aeroporto. Presumibilmente, sono stati distrutti iraniano di armi, progettati per «Hezbollah».

Il 30 ottobre. L’opposizione siriana ha riferito che l’AVIAZIONE Israeliana ha colpito il territorio della Siria. I colpi erano le posizioni delle truppe governative e terroristica libanese raggruppamento «Hezbollah».

Il 21 agosto. Air FORCE Israeliani hanno attaccato 14 oggetti esercito governativo Siriano, situato sulle alture del Golan. Questa è stata una risposta al lancio di razzi in territorio israeliano.

Il 20 agosto. Lo stato siriano notizie di agenzia SANA tarda serata di giovedi, 20 agosto, ha riferito sull’applicazione da parte delle forze militari dell’Idf colpi in territorio Siriano. Secondo il rapporto, l’attacco subito due edifici amministrativi in Кунейтре. Questa operazione è diventata una risposta al lancio di razzi di Israele.

Il 29 luglio. Libanesi, i MEDIA hanno riferito che l’air FORCE Israeliani hanno distrutto l’auto con i militanti in una zona Preferenziale. Cinque militanti sono stati uccisi.

Il 27 aprile. Secondo i MEDIA arabi, air FORCE Israeliani hanno distrutto a nord di Damasco magazzino di missili Scud, progettati per «Hezbollah». In territorio siriano ci sono morti e feriti.

Il 26 aprile. La sera in territorio siriano vicino al confine israeliano impatto con l’aria distrutta da un gruppo di terroristi, закладывавших mina.

Il 25 aprile. Secondo i MEDIA arabi, aerei israeliani hanno bombardato i magazzini con i missili dell’esercito siriano e libanese raggruppamento «Hezbollah». È stato riferito della morte di un uomo.

Il 2 aprile. L’agenzia di stampa DPA, ha trasmesso, forze aeree Israeliane hanno colpito le posizioni dell’esercito siriano abbiamo un bel signore!.

Il 28 gennaio. L’AVIAZIONE israeliana ha attaccato artiglieria posizioni di governo siriano esercito in risposta al recente lancio di razzi in territorio israeliano.

Il 18 gennaio. Due razzi sparati con aria verso l’obiettivo, era in una zona Preferenziale. In attacco sono stati uccisi alti comandanti Hezbollah e iraniani ufficiali.

Anno 2014

Il 7 dicembre. Gli aerei dell’AVIAZIONE militare dell’Idf hanno colpito convoglio «Hezbollah», перевозившему dalla Siria in Libano lotto di missili di fabbricazione russa, destinata per «Hezbollah». Secondo i MEDIA arabi, le vittime di attacco di acciaio di due militanti di «Hezbollah». Questa informazione contrasto con la dichiarazione ufficiale di Damasco, secondo il quale a seguito di un attacco non era delle vittime.

Il 24 febbraio. Esplosione in zona siro-libanese del confine. L’attacco è diventato un convoglio di Hezbollah, portando dalla Siria in Libano partito missili «terra-terra», in grado di trasportare più potenti testate, rispetto a quasi tutti i missili, rese a disposizione sciita gruppo terroristico. A causa della missione sono stati uccisi quattro attivisti di «Hezbollah».

Il 27 gennaio. Una potente esplosione nella zona di Latakia. I MEDIA hanno affermato che è stato soffiato magazzino con missili s-300 di fabbricazione russa.

Anno 2013

Il 31 ottobre. Sotto Латакией è stato fatto saltare un magazzino di armi, in cui, presumibilmente, sono stati conservati i razzi del SA-3 (secondo la classificazione NATO) – e ‘ un missile Con-125 «Neva» o, in esportazione edizione, «Pecora», progettato per «Hezbollah».

Il 21 ottobre. Secondo kuwait edizione di «Al-Джарида», aeronautica militare dell’Esercito di difesa di Israele in zona siro-libanese del confine bombardato alcuni camion che trasportavano alcuni militari carichi di «Hezbollah». L’informazione non ha ricevuto la conferma da altre fonti.

Il 5 luglio. A est di Latakia, in Siria, attacco aereo è stato distrutto un magazzino di armamenti missilistici (secondo i MEDIA, ci sono stati conservati missili anti-nave «costa ligure» di fabbricazione russa).

Il 5 maggio. Apposta una serie di attacchi aerei su obiettivi militari a nord-ovest di Damasco, nel quartiere di Джемайя (secondo le stime dei MEDIA, sono stati attaccati da più di 40 oggetti, tra cui la sede della 4 ° divisione dell’esercito Siriano, bunker sotterranei con i missili Scud, microsoft 104 ° e 105 ° squadre, ecc). È stato anche riferito di attacchi aerei su obiettivi in Siria nella notte del 4 maggio.

Il 30 gennaio. A seguito di raid obiettivi in Siria è stato distrutto il convoglio, in cui c’erano i missili SA-17 («Buk-M1-2»), progettati per «Hezbollah», poi ha subito notevoli danni centro SSRC, dove è stato sviluppato armi chimiche e biologiche.

Fonti siriane: forze aeree Israeliane hanno colpito l’aeroporto di Damasco 22.09.2017

Опубликовать в Google Plus
Опубликовать в LiveJournal
Опубликовать в Одноклассники
Latest news from Israel in english © 2010-2015