Notizie Israele oggi

ultime notizie da Israele in italiano

Генинспектор polizia davanti alla commissione della Knesset per gli affari interni

Domenica, 18 febbraio, l’ispettore generale di polizia Roni Альшейх sarà davanti a una commissione della Knesset per gli affari interni. La commissione discuterà dichiarazioni Альшейха di intervento «persone influenti» in un’indagine per sospetto nei confronti del primo ministro.

Una riunione straordinaria della commissione è fissata su richiesta del deputato del «Likud» Йоава Keisha.

Nel corso della riunione verrà anche discussa la denuncia presentata in Альшейха avvocato Пинхасом Фишлером.

Ricordiamo che in un’intervista programma «Увда» Roni Альшейх ha detto che alcune forze connessi con le indagini nei confronti del primo ministro, hanno raccolto informazioni sulla investigatori, che hanno lavorato in questi casi. «Sappiamo chi sono, è molto potente forza, e, naturalmente, che qualcuno li pagava e nel loro lavoro qualcuno era interessato», — ha detto Альшейх. Rispondendo alla domanda sul perché questi fenomeni non sono stati studiati, ha risposto che «non andrebbe a beneficio principale di indagine».

Riunione della commissione è stata fissata per mercoledì, 14 febbraio, ma il giorno prima, il 13 febbraio, la polizia ha pubblicato i risultati di indagini per gli affari 1000 e 2000, in cui il principale imputato è stato il primo ministro Benjamin Netanyahu, e ha detto che il raccolto basata sulle evidenze, che consente di giustificare le accuse contro il primo ministro in entrambi i casi.

— Discutere nella pagina di blog.libero.co.il a Facebook

Генинспектор polizia davanti alla commissione della Knesset per gli affari interni
15.02.2018

Опубликовать в Google Plus
Опубликовать в LiveJournal
Опубликовать в Одноклассники
Latest news from Israel in english © 2010-2015