Notizie Israele oggi

ultime notizie da Israele in italiano

Gli ucraini hanno pareggiato con la nazionale dell’Arabia Saudita. I marocchini hanno vinto i serbi

A Marbella nazionali dell’Ucraina e l’Arabia Saudita hanno svolto un pareggio 1:1. A Torino i serbi hanno perso la nazionale del Marocco 1:2.

Arabia Saudita — Ucraina 1:1

Ucraina: Lunin, Caravan, Rakitskiy, Khacheridi (Ордец, 70), Matvienko (Sable, 65), Stepanenko (Rotan, 46), Zinchenko (Malinowski, 65), A Marloth (Беседин, 85), Tsygankov (Буяльский, 46), Cardillo, Kravets

Arabia Saudita: Al-Мусайлем, Al-Harby, Al Муваллад (Al Кувайкиби, 72), Al-Шахрани (Муат, 90), Osama Хаусави, Omar Хаусави, Al Яссам (Asiri, 80), Al-Шехри (Al Могхави, 61), Al-Давсари (Al-Fichi, 90), Atif, Al Сахлави (Al Моашер, 86)

Al 32 ° minuto Artem Kravets (nel mese di gennaio è passato da Dynamo Kiev in «Кайсериспор») ha aperto il conto.

Al 38 ° minuto dopo un calcio d’angolo Fahad Al Муваллад (nel mese di gennaio affittato «Levante» si «Al-Иттихада») pareggia 1:1.

Serbia — Marocco 1:2

Al 29 ° minuto Hakim Зийех (Ajax) su calcio di rigore 0:1.

Al 37 ° minuto di Dusan Tadic (Southampton) è spuntato uno per uno 1:1.

Dopo 2 minuti i marocchini hanno avuto un rapido contropiede (al centro del campo in questo momento sul prato giaceva l’ex centrocampista della «Locomotiva» e «Anji» Мбарк Boussoufa, che i serbi hanno cercato di richiamare l’attenzione dell’arbitro). Зийех crossa. Khalid Бутаиб il colpo di testa di 1:2.

Gli ucraini hanno pareggiato con la nazionale dell’Arabia Saudita. I marocchini hanno vinto i serbi 24.03.2018

Опубликовать в Google Plus
Опубликовать в LiveJournal
Опубликовать в Одноклассники
Latest news from Israel in english © 2010-2015