Notizie Israele oggi

ultime notizie da Israele in italiano

«Haaretz»: la Russia ha fornito copertura diplomatica «Hezbollah» in consiglio di sicurezza dell’ONU

Il 30 agosto il Consiglio di sicurezza delle nazioni unite, all’unanimità, ha esteso la durata del mandato del contingente di pace nel Sud del Libano (UNIFIL), contemporaneamente aumentando notevolmente i suoi poteri. Su richiesta di Israele, attivamente sostenuto degli stati UNITI, il contingente UNIFIL deve rafforzare la sua presenza sul terreno, di effettuare un intenso pattugliamento dei territori controllati da un’organizzazione terroristica «Hezbollah», e immediatamente segnalare le violazioni e degli incidenti, quando le forze di pace non sono stati ammessi ad alcun territorio.

A giudicare dalle dichiarazioni ufficiali, l’impressione che la Russia ha sostenuto questa decisione. Tuttavia, come scrive il 5 settembre sul quotidiano «Haaretz» commentatore politico, Barack Равид, in realtà i rappresentanti russi hanno influito sulla formulazione finale del testo della decisione di estendere il mandato di UNIFIL e fatto in modo che da esso sono stati rimossi qualsiasi menzione di attività militare di Hezbollah in Libano. In questo caso, come si afferma nell’articolo, i rappresentanti della federazione RUSSA ha minacciato che avrebbe usato il diritto di veto, se questi riferimenti non vengono rimossi dal testo.

Равид scrive che il testo della risoluzione sul rinnovo del mandato di UNIFIL quest’anno è fondamentalmente diversa da quella dell’anno scorso, che sotto la pressione degli stati UNITI e di Israele in esso sono stati inseriti un paio di paragrafi, in cui si diceva che le forze UNIFIL deve aumentare la sua presenza a sud del fiume Litani e hanno tutti i poteri per azioni volte al rispetto della risoluzione 1701, mise fine alla Seconda guerra del libano nel mese di agosto 2006. Tuttavia, nel corso della discussione, valutazione formulazione Russia ha insistito sul fatto che dal testo sono stati rimossi menzione di attività militare «Hezbollah» e violazioni di questa organizzazione della risoluzione 1701.

Uno dei funzionari israeliani in un’intervista con un giornalista di «Haaretz» ha sottolineato che la Russia, infatti, ha fornito copertura diplomatica «Hezbollah».

Nel finale del testo della risoluzione 2373, prolungando il mandato di UNIFIL nel 2017, «Hezbollah» non è menzionato. Anche se nel protocollo ufficiale riflessa, che il rappresentante degli stati UNITI Nikki Haley ha espresso la sua incomprensione posizione di comandante миротворческим contingente, che, probabilmente, non è consapevole della minaccia posta dal «Hezbollah», operante con il sostegno dell’Iran. Hayley ha sottolineato il fatto che «Hezbollah» continua a prepararsi per la guerra, approfittando della tregua e violando le risoluzioni dell’ONU. Americana portavoce ha definito lo status quo nel sud del Libano inaccettabile e ha chiesto di intensificare le azioni di UNIFIL, volte a contenere «Hezbollah».

La discussione in consiglio di sicurezza dell’ONU per il rinnovo del mandato di UNIFIL si è svolta poco dopo un incontro a Sochi il presidente Russo Vladimir Putin e il primo ministro Israeliano Benjamin Netanyahu, in cui il leader russo ha dichiarato la minaccia che viene da Hezbollah e l’Iran, cercano di stabilire in Siria testa di ponte per attaccare Israele. Tuttavia, a giudicare dalla pubblicazione di «Haaretz», Mosca ha ignorato israeliani preoccupazioni e ha continuato ad agire nell’interesse di «Hezbollah», che in realtà è un alleato di militari russi in Siria.

Ricordiamo che «Hezbollah» è riconosciuta come organizzazione terroristica negli stati UNITI e l’UE (Unione europea, un’organizzazione terroristica riconosciuta solo marziale wing «Hezbollah»). Tuttavia, la Russia non riconosce «Hezbollah», un’organizzazione terroristica sulla base del fatto che i militanti di questo movimento sciita non hanno intrapreso alcuna azione ostile contro i russi e gli interessi della federazione RUSSA. Da settembre 2015 «Hezbollah» in realtà è un alleato militare della Russia in Siria.

— Discutere nella pagina di blog.libero.co.il a Facebook

«Haaretz»: la Russia ha fornito copertura diplomatica «Hezbollah» in consiglio di sicurezza dell’ONU 05.09.2017

Опубликовать в Google Plus
Опубликовать в LiveJournal
Опубликовать в Одноклассники
Latest news from Israel in english © 2010-2015