Notizie Israele oggi

ultime notizie da Israele in italiano

HAMAS ha detto che gli assassini az-Зауари sono stati gli agenti del «Mossad» con la bosnia passaporti

Gruppo terroristico HAMAS ha tenuto a Beirut una conferenza stampa, in cui ha riferito sui risultati delle indagini della morte di sviluppo di veicoli aerei senza equipaggio di Hamas Muhammad az-Зауари, liquidate in Tunisia nel mese di dicembre 2016.

«La commissione, creata subito dopo il delitto, ha stabilito che e ‘responsabilita’ del «Mossad». Non abbiamo subito deciso di pubblicare i risultati, ma alla fine hanno fatto, perché «Mossad» vale per una miriade di tentativi – da Abu Jihad e a Imada Мугнийе», — ha detto un portavoce di raggruppamento Muhammad Назаль.

Secondo questa dichiarazione, la preparazione per l’assassinio è stata sviluppata per un anno e mezzo prima della liquidazione, e gli assassini sono entrati in Tunisia per la bosnia passaporti e pone rappresentanti di aziende europee. Hanno stabilito spiare un ingegnere e ucciso da un colpo di pistola con il silenziatore, con il lancio di otto proiettili.

Az-Зауари è stato ucciso il 15 dicembre 2016 pressi della sua casa a Sfax, in Tunisia.

«Al-Akhbar», con riferimento ai rappresentanti dei militanti di HAMAS ha portato le seguenti informazioni: Muhammad az-Зауари in precedenza viveva in Siria, ma nel 2013 è stato costretto a lasciare il paese e si trasferisce in periferia sud di Beirut, dove ha collaborato con il libanese «Hezbollah» e sviluppato UAV per «resistenza palestinese». Ha chiesto che gli fosse permesso di trasferirsi in Tunisia, ma da molto tempo, per motivi di sicurezza, gli sono stati negati. Considerato e l’opzione di trasferirsi a Gaza, ma nel settore è stato difficile entrare in possesso di tutti i materiali necessari per la creazione di nuovi modelli di droni. Dopo lunghe negoziazioni è stata adottata la decisione di contrabbandare az-Зауари in Tunisia e di fornire gli «copertura»: ingegnere-inventore, che ha lavorato per i terroristi, è stato organizzato in università come insegnante. Dopo essersi trasferito in Tunisia az-Зауари stato in Libano, Turchia e Iran, e per tre volte ha visitato il settore Gas – una volta ufficialmente, attraverso il valico di frontiera di Rafah e due volte al tunnel. A Gaza ha insegnato militanti di HAMAS utilizzo creati da loro UAV.
Secondo i militanti di HAMAS, che dispongono di informazioni sul fatto che una certa paese arabo ha dato israeliano di intelligence foto di Maometto az-Зауари e le informazioni sulla sua posizione. Per ingegnere di HAMAS è stato installato sorveglianza. Un tunisino giornalista ha nominato az-Зауари un appuntamento per un’intervista che ha avuto luogo, e il giorno successivo l’ingegnere è stato ucciso. Un tunisino ufficiale ha contribuito a questa giornalista di lasciare il paese, è stato arrestato con l’accusa di appartenenza all’organizzazione di un attentato az-Зауари e collaborazione con la israeliano di intelligence.

In precedenza dimora tunisina edizione de La Presse ha scritto che il 15 dicembre di parte dell’automobile az-Зауари è stata prodotta da 28 colpi delle pistole automatiche con silenziatori, non meno di otto proiettili ha colpito in testa e nel cuore di un ingegnere. Sul luogo dell’incidente sono state trovate due pistole e silenziatori a lui. L’inchiesta ha concluso che l’omicidio dell’ingegnere è stata effettuata da un gruppo di persone che hanno utilizzato quattro veicoli – automobili KIA, Hyundai, Citroen C4 e Renault Trafic.
Il sito web del giornale «Ph-Шурук», ha scritto che nel corso delle indagini, sono stati arrestati otto indagati – gli inquilini di queste auto, i proprietari di aziende di noleggio di macchine, ma anche giornalisti e un fotografo, che ha recentemente intervistato az-Зауари. Gli arresti sono avvenuti nelle città di Tunisi, Djerba e Sfax. Tutti i detenuti sono cittadini della Tunisia. Nella ricerca sono stati annunciati alcuni sospetti – cittadini tunisini e un uomo con il passaporto di un cittadino del Marocco e Belgio.

È stato anche riferito che gli assassini az-Зауари in anticipo localizzato telecamere di sorveglianza intorno alla sua casa e ha cambiato il contenuto dei record.

Molti tunisini i MEDIA hanno scritto di un possibile coinvolgimento dell’intelligence israeliana «Mossad» alla liquidazione di Maometto az-Зауари. In un certo numero di pubblicazioni osservato che «мосадовцы» di solito non gettare usato le armi sul luogo del delitto. Ma l’ipotesi è stata che gli assassini hanno volutamente inutili colpi di pistola e gettato un paio di pistole, per confondere le indagini.

Israele non ha preso su di sé la responsabilità per l’omicidio di Muhammad az-Зауари.

Il quotidiano «Al-Akhbar», ha scritto che Muhammad az-Зауари è stato associato con HAMAS e ha ricoperto la carica di capo del dipartimento di veicoli aerei senza equipaggio nel gruppo «Brigata Изаддина al-Kasama», lo sviluppo di droni e insegnando i terroristi gestire UAV.

La redazione di «Al-Akhbar» non è dubbio che az-Зауари è stato eliminato gli agenti «Mossad». Il giornale ha scritto che la scrittura assassini ricorda le circostanze liquidazione di Hassan al-Кияса, detiene un post simile a «Hezbollah» – il capo del dipartimento dei droni. Al-Кияс è stato distrutto a Beirut nel 2013. Ricordava edizione e sull’eliminazione di alto rango del leader di HAMAS Mahmoud al-Мабхуха, consumato negli EMIRATI arabi uniti nel 2010.

È noto che, poco prima della morte di az-Зауари tornato in Tunisia dopo un breve viaggio in Libano. A lui si è rivolta una giornalista con la richiesta di un’intervista a proposito di innovazioni tecniche, ma ha lasciato la Tunisia in Ungheria il giorno prima dell’omicidio. In precedenza az-Зауари riuscito a dare un’intervista; i giornalisti, si sono incontrati con lui, sono stati arrestati.

Sito web 48 ha riferito che, secondo il giornalista tunisino Белькасема al-Maki, Muhammad az-Зауари recentemente impegnato in un progetto del sottomarino con telecomando.

HAMAS ha già il giorno dopo l’omicidio ha confermato che Muhammad az-Зауари stava alla base del programma di sviluppo di UAV per i militanti di questa organizzazione. «Le brigate di al-Kasama» ha minacciato di vendicarsi di Israele per la morte dell’ingegnere. A giudicare dal публиковавшимся dati, az-Зауари sviluppato particolare tecnica per HAMAS nel corso degli ultimi 10 anni. Inoltre, probabilmente, ha funzionato e il libanese «Hezbollah».
In precedenza è stato riferito che, all’inizio degli anni 1990 Muhammad az-Зауари, che supportava i contatti con l’organizzazione islamista dei Fratelli musulmani, sotto la pressione delle autorità di Tunisi è stato costretto a lasciare il paese e si è trasferito in Siria, dove ha stabilito contatti con i rappresentanti dell’autorità palestinese dell’organizzazione terroristica di HAMAS. Nel 2011, dopo il cambio di regime in Tunisia, è tornato a casa e ha aperto l’facolta ‘ di ingegneria, in cui non solo ha insegnato, ma ha creato un modello senza pilota di aerei e sottomarini, scritto tunisini MEDIA. Ma «Al-Akhbar», ha scritto che az-Зауари tornato in Tunisia solo nel 2013.

Come ha scritto il sito «Brigate Изаддина al-Kasama», per questo gruppo di Muhammad az-Зауари sviluppando opzioni aereo senza pilota Ababil (A1, varie modifiche e altri). Simili gli aerei utilizzati e militanti libanesi Hezbollah, che riceve anche UAV iraniano produzione.

Senza equipaggio aviazione HAMAS

Le prime pubblicazioni sui tentativi di militanti di HAMAS ottenere a sua disposizione gli aerei senza pilota, per usarli come gestite bombe, apparso nel 2008.

Nel mese di ottobre del 2012 sopra Негевом è stato abbattuto il nemico UAV. «Hezbollah», ha affermato che l’aereo è stato lanciato con il territorio del Libano, ha volato più di 100 km nel Mediterraneo orientale, e poi ha invaso lo spazio aereo di Israele. Ma molti dei MEDIA arabi, in particolare il quotidiano «Al-Hayat», ha scritto che l’esecuzione avrebbe potuto essere realizzato con il territorio di Gaza, con la conoscenza della leadership di HAMAS.

Nel mese di novembre 2012, durante lo svolgimento di operazioni anti-terrorismo «colonna di Nuvola», i militari israeliani hanno pubblicato un video in cui è stato registrato, come i militanti di «Brigate Изаддина al-Kasama» passano di prova senza equipaggio di un velivolo.

Nel mese di ottobre 2013 i militanti di HAMAS intenzione di un attacco di pochi israeliani interesse, eseguendo insidiati mini-UAV di Hebron. L’attentato è stato impedito palestinesi servizi segreti.
Nel mese di luglio 2014, durante lo svolgimento di operazioni anti-terrorismo «Indissolubile alla scala», i militanti di HAMAS hanno lanciato un paio di UAV verso il territorio israeliano. Almeno uno di questi droni è stato abbattuto sopra Ашдодом. «Le brigate di al-Kasama», ha dichiarato poi che sono stati lanciati mini-UAV di tre tipi: ricognizione (A1A), bomber (A1B) e «shahid» (che esplode in caso di collisione con l’obiettivo A1C). I militanti hanno sostenuto che un aereo da ricognizione riuscito a raggiungere Tel Aviv e rendere le immagini Кирии (complesso di edifici del ministero della difesa).

Partenze da Gaza hanno continuato a e al termine dell’operazione enduring scala: un UAV di terroristi si è schiantato nel mese di giugno 2015 circa recinzione di separazione, l’altro è stato abbattuto nel mese di settembre 2016.

Inoltre, HAMAS usa acquisto multicopter, principalmente la produzione cinese. Israeliani i costumi più volte hanno stroncato la consegna di tali droni a Gaza.

— Discutere nella pagina di blog.libero.co.il a Facebook

HAMAS ha detto che gli assassini az-Зауари sono stati gli agenti del «Mossad» con la bosnia passaporti 16.11.2017

Опубликовать в Google Plus
Опубликовать в LiveJournal
Опубликовать в Одноклассники
Latest news from Israel in english © 2010-2015