Notizie Israele oggi

ultime notizie da Israele in italiano

I capi delle chiese di Gerusalemme per protestare contro la decisione del municipio di addebitare «арнону»

Giovedi, 15 febbraio, i capi delle chiese cristiane di Gerusalemme ha deciso di boicottare l’evento, con la partecipazione del sindaco di Neera Барката in relazione con la sua decisione di pagare con chiese imposta municipale («арнону»). Su questo riferisce il giornalista di società pubblico di radiodiffusione «Kang» Akiva Weiss.

I capi delle chiese ha dichiarato che la decisione Барката viola secolo di un accordo tra le chiese di Gerusalemme e locali dalle autorità governative.

«Le autorità governative sempre riconosciuto e rispettato enorme contributo delle chiese cristiane, che hanno investito miliardi nella costruzione di scuole, ospedali e case per anziani e persone bisognose. Dichiariamo che questa misura distrugge il santo di Gerusalemme e compromette la capacità della chiesa di condurre il servizio su questa terra», — ha detto in una dichiarazione.

I capi delle chiese hanno invitato il sindaco di annullare la sua decisione e di garantire che lo status quo non sarà disturbato.

La decisione di iniziare riserva di addebitare una tassa comunale con le istituzioni delle nazioni unite, situati nella capitale israeliana, ma anche con le chiese è stato annunciato il 1 ° febbraio.

Il comune spera, ha istituito tassa 887 interesse, ottenere 650 milioni di shekel. Barkat ha detto che è il momento di mettere fine a ciò, per chi viveva per conto иерусалимцев.

Non si tratta di una tassazione vigenti chiese, dal momento dell’istituzione del culto esenti dall’imposta comunale. Municipio interessano gli oggetti di proprietà della chiesa, in cui non si svolgono il servizio, inoltre, parte degli oggetti viene utilizzato chiese per scopi commerciali.

In precedenza il comune di astenerti da questo punto, su richiesta del governo nel quadro di accordi con rappresentanza all’estero chiese. Il comune ha chiesto ad un esperto di diritto internazionale, il professor Гавриэлю Halévy, che ha concluso che non vi è alcun motivo di liberare la chiesa dall’imposta comunale.

I capi delle chiese di Gerusalemme per protestare contro la decisione del municipio di addebitare «арнону» 15.02.2018

Опубликовать в Google Plus
Опубликовать в LiveJournal
Опубликовать в Одноклассники
Latest news from Israel in english © 2010-2015