Notizie Israele oggi

ultime notizie da Israele in italiano

I coniugi gay lasciato la Russia, dove hanno minacciato di violenza fisica

I russi Pavel Стоцко e Eugene Wojciechowski, di cui il detenuto all’estero matrimonio ha ufficialmente riconosciuto i funzionari russi, sono stati costretti a fuggire dal paese a causa di minacce di violenza fisica. Nel loro appartamento di mosca anche l’elettricità e internet – queste azioni hanno avuto luogo gli agenti di polizia in borghese.

Questo scrive il martedì, 30 gennaio, il quotidiano britannico The Guardian.

All’inizio di questo mese Стоцко e Wojciechowski formalizzato la loro relazione in Danimarca, dopo di che il loro stato registrato in uno dei mosca ЗАГСов. Il giornale ricorda che in Russia i matrimoni omosessuali non sono, tuttavia, le autorità sono tenuti a riconoscere quelli che sono registrati all’estero.

Стоцко ha postato la foto di un timbro sul passaporto in internet, che ha causato una tempesta di indignazione in russia social network, e il famigerato deputato della Duma di stato Vitaly Milonov, il combattente principale con orientamento sessuale, ha affermato che il timbro non ha valore legale, di euro di nuovo conio coniugi «puzzolenti capri».

MINISTERO degli affari interni della federazione RUSSA in seguito a questo ha annunciato che il passaporto Стоцко e Wojciechowski verranno cancellati e i loro proprietari saranno puniti con una multa per deterioramento di documenti.

Стоцко, medico di professione, ha detto ai giornalisti che gli utenti di internet minacciano «staccargli la testa», e sua madre riceve telefonate con la minaccia di privare il suo lavoro, se non convince figlio a rivedere la decisione.

La polizia ha bloccato l’uscita di un appartamento in cui vivono i coniugi, e non consente ad amici e conoscenti di venire a sostenere la loro, che riferiscono i membri della locale comunità LGBT. I poliziotti hanno anche detto che non possono garantire la sicurezza Стоцко e Wojciechowski, che era da loro considerato come una malcelata minaccia.

Dopo di questo i coniugi, su consiglio dell’avvocato, hanno restituito il passaporto polizia, aveva lasciato la Russia e non commentano.

I coniugi gay lasciato la Russia, dove hanno minacciato di violenza fisica 30.01.2018

Опубликовать в Google Plus
Опубликовать в LiveJournal
Опубликовать в Одноклассники
Latest news from Israel in english © 2010-2015