Notizie Israele oggi

ultime notizie da Israele in italiano

IDF: distrutto il tunnel dei terroristi, si è svolto sotto PPC «Kerem Shalom»

L’ufficio stampa dell’Esercito di difesa di Israele ha confermato che nella tarda serata di sabato, il 13 gennaio, è stato distrutto da un tunnel scavato dai terroristi, che ha condotto sotto il CPT «Kerem Shalom» sul confine di Gaza.

I militari sottolineano che si tratta di бетонированном tunnel di notevole lunghezza, che ha portato dalla parte meridionale del settore Gas, attraverso PPC «Kerem Shalom», verso il confine egiziano.

A causa della situazione di minaccia PPC «Kerem Shalom» è stato chiuso. L’IDF attribuisce la responsabilità di questo per l’organizzazione terroristica di HAMAS, che controlla il settore Gas, i militanti di cui, ovviamente, sono stati coinvolti per la costruzione del tunnel.

La portavoce dell’Idf rilevato che, prima della distruzione tunnel dei terroristi è stato attentamente studiato con l’aiuto di un complesso tecnologico di intelligence.

Il ministro della difesa Israeliano, Avigdor Lieberman, ha dichiarato: «Stasera abbiamo condotto un accurato e professionale l’operazione. Si tratta di eliminazione del tunnel di militanti, approssimativamente violi la sovranità dello stato di Israele. La distruzione della rete di tunnel è una componente importante criterio sistematico indebolimento di opportunità strategiche di Hamas. Messaggio leadership di Gaza e i suoi abitanti ovviamente: investire in vita, e non nel tunnel della morte».

Il primo ministro Benjamin Netanyahu, commentando il messaggio di impatto air FORCE per infrastrutture del terrore a Gaza, ha detto: «Alcuni sostengono che voliamo solo dune di sabbia, ma non è così. Israele attacca infrastrutture, promuovendo l’organizzazione di attacchi contro di noi. In caso di necessità ci infliggere colpi più potenti».

Come riportato in precedenza, la sera di sabato 13 gennaio, l’AERONAUTICA militare dell’Idf hanno attaccato gli oggetti infrastrutture del terrore nella parte meridionale di Gaza: shock sono stati obiettivo a sud di settore, nei pressi di Rafah.

I rappresentanti Israeliani hanno riferito che il 14 gennaio PPC «Kerem Shalom» sarà chiusa per il trasporto delle merci nella striscia di Gaza. Questa decisione è stata presa dopo una valutazione della situazione operativa, al confine con il settore Gas.

L’agenzia Maan rappresenti, che air FORCE Israeliani hanno attaccato un tunnel nel tratto tra Рафахом e PPC «Kerem Shalom». Le vittime di questo attacco non si dice.

«Palestine information center», di proprietà di Hamas, ha confermato che la sera tardi, il 13 gennaio aereo israeliano ha emesso due razzi di «spazio vuoto campagna» vicino al CHECKPOINT «Kerem Shalom». In un messaggio ha osservato che la russia non è arrivato. Quando HAMAS non conferma e non commenta le informazioni su ciò che è stato distrutto da un altro «tunnel della jihad».

Nella notte del 4 gennaio, aeronautica militare dell’Idf hanno colpito obiettivi nella striscia di Gaza in risposta a razzo colpi di mortaio in territorio israeliano, effettuate dai terroristi alla vigilia. Come ha riferito l’ufficio stampa dell’Esercito di difesa di Israele, gli aerei dell’air FORCE hanno attaccato l’oggetto infrastruttura terroristica. Successivamente i militari hanno riferito che si trattava di liquidazione di un altro «tunnel della jihad».

Nel 2017 dai militari israeliani sono stati scoperti e distrutti un paio di «tunnel della jihad».

— Discutere nella pagina di blog.libero.co.il a Facebook

IDF: distrutto il tunnel dei terroristi, si è svolto sotto PPC «Kerem Shalom» 14.01.2018

Опубликовать в Google Plus
Опубликовать в LiveJournal
Опубликовать в Одноклассники
Latest news from Israel in english © 2010-2015