Notizie Israele oggi

ultime notizie da Israele in italiano

Il capo dell’FBI pubblicamente negato le accuse di Trump indirizzo di Obama

Il capo dell’FBI James Comey respinge con forza le accuse contro l’amministrazione Obama, ha presentato il suo successore come presidente degli stati UNITI Donald Trump.

«L’FBI e il Dipartimento di giustizia degli stati UNITI non dispongono di informazioni su ciò che la casa Bianca ha organizzato i telefoni intercettati Trump durante la campagna elettorale del 2016″, – cita le parole di Komi edizione USA Today.

Questa dichiarazione è stata fatta il 20 marzo nel corso delle audizioni in Commissione intelligence della Camera dei rappresentanti del Congresso degli stati UNITI. Su questo stesso evento Komi per la prima volta pubblicamente confermato che l’FBI sta indagando l’intervento della Russia nel corso delle elezioni, compresa la comunicazione tra i dipendenti Trump e russi ufficiali.

In precedenza Richard Barr, il capo della Commissione intelligence del Senato degli stati UNITI, ha dichiarato che nulla indica che i telefoni del presidente degli stati UNITI Donald Trump intercettazioni prima o dopo le elezioni presidenziali.

James Comey ha chiesto il ministero della giustizia pubblicamente smentire le accuse di Trump indirizzo del suo predecessore.

Ricordiamo, il presidente degli stati UNITI, Donald Trump ha detto che Barack Obama prima delle elezioni ha ordinato di installare dispositivi di ascolto strumento nella sede di new york di Trump.

Il capo dell’FBI pubblicamente negato le accuse di Trump indirizzo di Obama 21.03.2017

Опубликовать в Google Plus
Опубликовать в LiveJournal
Опубликовать в Одноклассники
Latest news from Israel in english © 2010-2015