Notizie Israele oggi

ultime notizie da Israele in italiano

Il capo di stato maggiore Idf: «saremo punire coloro che violano le norme dell’esercito»

Mercoledì, 30 marzo, il capo di stato maggiore Idf tenente generale Gadi Айзенкот ha inviato un telegramma soldati Israeliani, riguardanti il dibattito intorno a un incidente, a Hebron.

«Noi daremo il sostegno a qualsiasi soldato, допустившему errore nella foga della battaglia con i terroristi che minacciano la sicurezza dei nostri cittadini. – ha detto in телеграмме. — Allo stesso tempo non possiamo pensare предадим giudice di coloro che su di morale o militari norme in base alle quali operiamo».

«Salvare l’esercito dello spirito e dei valori su cui si basa l’esercito non è solo un nostro diritto, ma è un nostro dovere, se vogliamo salvare l’IDF è un esercito di tutto il popolo ebraico e democratico dello stato», — ha sottolineato il capo di stato maggiore dell’esercito.

Uno degli avvocati del detenuto il soldato ha detto che «le parole del capo di stato maggiore dell’esercito non è in contrasto con la nostra versione dei fatti, a Hebron, in quanto si tratta di calze, che ha agito come da lui previsto in una situazione di battaglia, il massimo cercando di garantire la loro sicurezza e la sicurezza di chi era con lui».

Il 29 marzo, un tribunale militare in Кастине in parte ha accolto la richiesta di proroga della detenzione di un militare, застрелившего нейтрализованного terrorista a Hebron. Il giudice ha deciso che il soldato rimane in detenzione per altri due giorni, mentre la procura ha chiesto di prolungare la sua detenzione in nove giorni. Il tenente colonnello Ronen Shore, возглавляющй giudiziario istituto, ha detto che «in questo momento, non ci sono informazioni contrastanti riguardanti le principali circostanze di questo caso».




Il capo di stato maggiore Idf: «saremo punire coloro che violano le norme dell’esercito» 30.03.2016

Опубликовать в Google Plus
Опубликовать в LiveJournal
Опубликовать в Одноклассники
Latest news from Israel in english © 2010-2015