Notizie Israele oggi

ultime notizie da Israele in italiano

Il Caso «Bezeq» – Walla. Rassegna stampa di tel aviv. Venerdì, 23 febbraio

Al centro dell’attenzione di MEDIA israeliani venerdì, 23 febbraio, i dettagli di sviluppo di affari «Bezeq» – Walla: registrazione audio, убедившая Авихая Мандельблита di avviare un’indagine e Ricerca Хефец, искусанный cimici in prigione.

«Yedioth Ahronoth»: Registrazione, che ha convinto il consigliere di condurre un’indagine

«Haaretz»: un Palestinese è stato ucciso durante un arresto a Gerico; è fissata, come i soldati picchiano lui, quando ha распростерт sulla terra

«Yisrael e-Yom»: la Pressione sul arrestati

«Maariv e-Шавуа»: «Яадут e Tora»: chiederemo l’approvazione della legge di chiamare prima di accettare di bilancio

«Макор Rishon»: Perché il ministero della giustizia ha cancellato i nomi dei giornalisti dalla rubrica Acquazzoni?

«Yedioth Ahronoth»: Registrazione, che ha convinto il consigliere di condurre un’indagine

Corrispondenti «Yedioth Ahronoth» Ali Signore scrive di registrazioni audio, che ha consegnato agli investigatori di Gestione titoli direttore generale del sito Walla Ilan Yeshua. È lei che ha convinto il consigliere legale del governo Авихая Мандельблита di avviare un’indagine «affari 4000» («affari «Bezeq» – Walla).

In questa registrazione il proprietario «Bezeq» e Walla Shaul Алович pesa su di amministratore del sito, per lui ha accettato per la pubblicazione dei materiali positivi sul capo del governo Биньямине Netanyahu.

«Haaretz»: un Palestinese è stato ucciso durante un arresto a Gerico; è fissata, come i soldati picchiano lui, quando ha распростерт sulla terra

Il corrispondente di «Haaretz» Jackie Khoury, Yaniv Кубович e Yotam Berger scrivono che un residente di Gerico è stato ucciso giovedì mattina, 22 febbraio, durante l’arresto, le forze dell’Idf. Nell’esercito sostengono che i soldati hanno sparato in arabo palestinese a distanza ravvicinata, quando correva nella loro direzione e cercato di attaccarli con l’aiuto di pezzi di metallo.

Tuttavia, fonti dell’esercito hanno detto la pubblicazione, che sul corpo del defunto non aveva ferite da arma da fuoco. Essi ritengono che i soldati prima della morte ha segnato il suo aggressore.

I palestinesi hanno pubblicato il video di questo incidente, in cui si vede come i soldati arrestano un uomo, quando corre, cadere a terra e inizia a calciare e battere. In ЦАХАЛе ha dichiarato che in questo video registrato solo momento dell’arresto, e non tutto quello che è successo lì.

«Yisrael e-Yom»: la Pressione sul arrestati

Il corrispondente di «Yisrael e-Yom» Itzik Saban scrive che arrestati per caso «Bezeq» presumibilmente tenuti in condizioni molto difficili. Così, secondo l’avvocato Шауля Аловича, proprietario del «Bezeq», i suoi 70 anni, l’imputato non dorme nel carcere di detenzione temporanea.

Arriva lì alle 01:30 e 04:00 lo svegliarono e interrogato per 11 ore di fila. Si suppone, per farlo agire come госсвидетеля. L’avvocato Iris Алович, i coniugi Шауля Аловича, anche si lamenta che il suo cliente non ti lasciano dormire.

Specialista in relazioni con i MEDIA Ricerca Хефец che la polizia sperano di fare госсвидетелем ha raccontato che una mattina si è svegliato e ha scoperto su centinaia di segni di morsi di cimici, tutto il suo corpo era coperto di vesciche. Venendo interrogatorio, ha chiesto di chiamare un medico per fargli un aiuto medico, ma in risposta ha detto: «non morire».

«Maariv e-Шавуа»: «Яадут e Tora»: chiederemo l’approvazione della legge di chiamare prima di accettare di bilancio

Il corrispondente di «Maariv e-Шавуа» Aric Bender scrive che il Consiglio dei saggi della Torah partito «Яадут e Tora» ha permesso ai deputati del partito richiedere al capo del governo di Benjamin Netanyahu di approvare il corretto progetto di legge e la legge fondamentale di valori lo studio della Torah ancora prima dell’adozione del bilancio.

Secondo i saggi, la pressione sul capo del governo alla vigilia del voto sulla legge di bilancio durante il secondo e terzo letture, può promuovere l’adozione della nuova legge sulla coscrizione.

Tuttavia, fonti del «Яадут e Tora» ha spiegato che non sono interessati a creare una crisi che rischia di compromettere la coalizione. «Non vogliamo uscire Bibi, quindi tutto sarà fatto con la sensibilità e la comprensione», dissero.

«Макор Rishon»: Perché il ministero della giustizia ha cancellato i nomi dei giornalisti dalla rubrica Acquazzoni?

Il corrispondente di «Макор Rishon» Ширит Авитан-Cohen scrive che il ministero della giustizia, contrariamente a quello che la legge dice, sette mesi non rappresenti la pubblicazione di quaderni tzipi Livni, ex ministro della giustizia.

Quando i record sono stati trasferiti, si è scoperto che tra di loro non c’è nell’elenco dei giornalisti, con cui è uscita Docce. Il dipartimento ha spiegato che questo è stato fatto, così come alcuni rappresentanti dei MEDIA sono intervenuti contro la pubblicazione di informazioni sui loro incontri.

Il Caso «Bezeq» – Walla. Rassegna stampa di tel aviv. Venerdì, 23 febbraio 23.02.2018

Опубликовать в Google Plus
Опубликовать в LiveJournal
Опубликовать в Одноклассники
Latest news from Israel in english © 2010-2015