Notizie Israele oggi

ultime notizie da Israele in italiano

Il direttore di due teatri russi Vladimir Кехман riconosciuto in bancarotta

La corte di arbitrato di San Pietroburgo e la regione di Leningrado, ha accolto la domanda della cassa di Risparmio di riconoscimento in bancarotta Vladimir Кехмана, che in precedenza ha guidato la società JFC.

Su questo riferisce il giovedì, 17 dicembre, Russa agenzia giuridico e giudiziario di informazioni ( РАПСИ).

Il debito Кехмана, attuale direttore artistico Del teatro e direttore generale del teatro dell’opera di Novosibirsk e il balletto, prima di Сбербанком è di 4,5 miliardi di rubli, che confermano di mosca Gagarin e san pietroburgo Смольнинский tribunali distrettuali.

Кехман si è esibito il garante di un prestito per la sua società JFC, a che ora è aperto di amministrazione controllata, precisa l’agenzia di stampa RNS.

In precedenza investigativo del dipartimento del MINISTERO degli affari interni della Russia politica di Vladimir Кехману accusa secondo un articolo di «frode in particolare per grandi quantità», dove la vittima è «cassa di Risparmio».

Secondo gli inquirenti, nel 2010-2012, alcuni dirigenti e proprietari di JFC preso prestiti per l’esecuzione di contratti con altre società, che si è rivelato fasullo o affiliati. Restituire i prestiti non andavano, e nel 2012 si sono rivolti all’arbitrato con la richiesta di riconoscimento di JFC in bancarotta.

JFC — in passato il più grande importatore di frutta, il proprietario e fondatore di cui è Vladimir Кехман, si svolge la procedura fallimentare, da febbraio 2012, il fallimento dichiarato in tribunale di Londra e lo stesso Кехман. Secondo approvato dal tribunale registro di sistema di istituti di credito, i suoi debiti sono di 18,2 miliardi di rubli, i più grandi istituti di credito — cassa di Risparmio, Banca di Mosca, Промсвязьбанк, la banca «Uralsib», Raiffeisenbank et Кехман è anche accusato di appropriazione indebita di fondi di credito «Промсвязьбанка» per un importo di oltre due miliardi di rubli.

Ricordiamo che il nome di Vladimir Кехмана è diventato popolare in stampa alla fine di febbraio, quando la procura di Novosibirsk ha avviato affari amministrativi in materia di regista dell’opera «Tannhäuser» di Timoteo Кулябина e direttore del teatro dell’opera di Novosibirsk e il balletto di Boris Мездрича, hanno selezionato il pulsante dell’opera, presumibilmente «оскверняющую oggetti di adorazione».

La corte ha smesso di affari amministrativi a causa della mancanza del reato, tuttavia Мездрич è stato licenziato dal posto di direttore del teatro, e al suo posto è nominato Кехман, che puliva la celebre messa in scena dal teatro di repertorio.




Il direttore di due teatri russi Vladimir Кехман riconosciuto in bancarotta 18.12.2015

Опубликовать в Google Plus
Опубликовать в LiveJournal
Опубликовать в Одноклассники
Latest news from Israel in english © 2010-2015