Notizie Israele oggi

ultime notizie da Israele in italiano

Il leader МЕРЕЦ ha parlato di contatti con «spin doctor di Bennet» e si scusa

Il nuovo leader del partito МЕРЕЦ Tamar Sandberg nel suo Facebook è scusato con i membri del partito, che ha deluso il fatto che durante la campagna elettorale si è avvalsa consigli politologo Moshe Клугафта.

«72 ore fa, ho storici maggior numero di voti è stato scelto il capo МЕРЕЦ. Mi fa male che sono così rapidamente deluso molti di voi. E quindi, prima di tutto, voglio dirvi: vi chiedo scusa», ha scritto
il leader МЕРЕЦ. Si è osservato che raramente si può ascoltare dalla politica, e, ancor di più, da capo del partito scuse.

Tamar Sandberg ricorda che negli ultimi 25 anni МЕРЕЦ lavorato insieme con le organizzazioni di difesa e la società civile. E lei stessa non ha mai cercato di evitare di argomenti complessi e difficili battaglie.

Tuttavia, Sandberg scrive che contro di lei, contro МЕРЕЦ e contro tutti di sinistra lanciata la campagna senza precedenti per la loro aggressività, e il tema del suo rapporto con spin doctor Moshe Клугафтом «gonfiato».

Il leader МЕРЕЦ osserva che l’ha nulla da nascondere. Ha sostenuto un con il Клугафтом comunicazione nell’ambito del suo programma televisivo. «Quando ha sentito che ho intenzione di candidarsi alla carica di capo МЕРЕЦ, si rivolse a me e disse, che gli ricorda l’elezione di Bennet. Da me non si nascondesse, che la campagna, che ha condotto, anche se in campo ideologiche avversari, ha avuto molto successo. L’ho incontrato quattro volte negli ultimi due mesi — due volte a casa sua in giv’at-Shmuel, due volte ho — Tel Aviv. L’ultima volta che l’ho visto cinque giorni prima delle elezioni. Si è offerto di aiutare a reclutare i suoi amici artisti che mi hanno sostenuto alle primarie», scrive Sandberg. Inoltre, si osserva, che hanno più parlato per telefono. Il Клугафта era un sacco di idee. Una parte di loro Sandberg ha usato, in parte respinto.

Racconta i suoi contatti con spin doctor campo della destra, Sandberg scrive che l’attacco su di lei è senza precedenti. Il leader МЕРЕЦ accusa in questo il leader del partito «Lavoro» e, rivolgendosi ai Avi Габаю, pone la domanda: «non Ti vergogni?».

Il suo appello ai membri del partito МЕРЕЦ Tamar Sandberg finisce la promessa che in futuro lei non li deluderà.

22 marzo Tamar Sandberg, dopo la schiacciante vittoria alle primarie in МЕРЕЦ. Per lei è stato dato il 71% dei voti. Il suo principale rivale in queste elezioni, l’ex capo del movimento «Shalom Ахшав» Avi Бускила, ha ottenuto il 28% dei voti.

Alle primarie hanno partecipato il 53,6% dei membri del partito.

Il leader МЕРЕЦ ha parlato di contatti con «spin doctor di Bennet» e si scusa 26.03.2018

Опубликовать в Google Plus
Опубликовать в LiveJournal
Опубликовать в Одноклассники
Latest news from Israel in english © 2010-2015