Notizie Israele oggi

ultime notizie da Israele in italiano

Il ministero degli esteri di Israele ha rifiutato di sostenere il Festival di cinema israeliano a Parigi

Ambasciata di Israele ha rifiutato di sostenere il Festival del cinema israeliano a Parigi, che si terrà il mese prossimo. L’irritazione di Gerusalemme, ha causato quello che gli organizzatori per la visualizzazione scelto il film «Foxtrot».

«L’ambasciata di Israele in Francia con grande gioia e orgoglio ha supportato il Festival di cinema israeliano a Parigi dal primo giorno della sua esistenza. Nel mese di dicembre 2017 ambasciata raccomandato agli organizzatori di scegliere per la visualizzazione di un film che non ha differenze. Tuttavia, gli organizzatori, per suoi motivi, non tener conto di queste linee guida. Per questo motivo il ministero degli affari esteri ha ordinato all’ambasciatore di non partecipare alla cerimonia ufficiale di apertura», si legge in un comunicato del ministero degli esteri Israeliano.

In precedenza il ministro della cultura Miri Regev ha detto che lo stato di Israele non supporterà il festival, che ha presentato il film, diffama i soldati Israeliani e i cittadini del paese.

Festival del cinema israeliano a Parigi si aprirà il 13 marzo. Su di esso verrà mostrato il quadro di regista Шмуэля Маоза «Foxtrot».

Nel film «Foxtrot», racconta il destino di una famiglia il cui figlio è in IDF e nell’ambito del servizio adotta la partecipazione armati di collisione su uno dei CPT, in cui vengono uccisi quattro palestinesi.

— Discutere nella pagina di blog.libero.co.il a Facebook

Il ministero degli esteri di Israele ha rifiutato di sostenere il Festival di cinema israeliano a Parigi 12.02.2018

Опубликовать в Google Plus
Опубликовать в LiveJournal
Опубликовать в Одноклассники
Latest news from Israel in english © 2010-2015