Notizie Israele oggi

ultime notizie da Israele in italiano

Il ministero della difesa della federazione RUSSA accusa il Pentagono, in combutta con «uno stato Islamico»

Il ministero della difesa Russo ha pubblicato un filmato di striscia zone di dislocazione dei militanti dell’organizzazione terroristica «stato Islamico», in cui, secondo i funzionari di questo ufficio, è possibile vedere i mezzi blindati delle forze speciali degli stati UNITI.

Questo scrive il domenica, 24 settembre, il sito del canale televisivo «Pioggia» con il link alla pagina del ministero della difesa nel social network Facebook.

«Non incontrando resistenza dei militanti IG squadre VTS procedono lungo la riva sinistra del fiume Eufrate, in direzione della città di Deer-az-Zur. Con l’aiuto di immagini aeree che sono state fatte nel periodo dal 8 al 12 settembre 2017 in zone di dislocazione delle forze armate dell’ISIS registrato un gran numero di americani blindate tipo «Hammer», presenti in servizio delle forze speciali degli stati UNITI. Nelle immagini si vede chiaramente che le unità a destinazione speciale degli stati UNITI si trovano in punti di riferimento, in precedenza, alcune militanti dell’ISIS. Tuttavia, intorno a dati di interesse non ci sono tracce di assalto, scontri con i terroristi o di crateri da attacchi aerei della coalizione internazionale. Si può parlare solo di ciò che tutti sono lì i soldati degli stati UNITI si sentono in aree detenute dai terroristi, in totale sicurezza», – citato dai MEDIA la dichiarazione mod.

«La pioggia», ricorda che il 20 settembre, il ministero della difesa della federazione RUSSA ha accusato gli stati UNITI di essere coinvolti all’offensiva dei militanti dell’organizzazione terroristica «jabhat al-Nusra nella zona di distensione di Idlib.

In Generale sicuro che la sua avviato i servizi segreti americani, che volevano fermare «può evoluzione offensiva delle forze governative a est di Deer-az-Zura».

Il pentagono, a sua volta, ha sottolineato la mancanza di un motivo per una simile dichiarazione. Il portavoce del Pentagono, il maggiore Adrian Rankin Galloway notato che la posizione degli stati UNITI in merito a questa organizzazione terroristica non è cambiata, la considerano ancora una filiale dell’organizzazione terroristica «Al-Qaeda».

Il ministero della difesa della federazione RUSSA accusa il Pentagono, in combutta con «uno stato Islamico» 25.09.2017

Опубликовать в Google Plus
Опубликовать в LiveJournal
Опубликовать в Одноклассники
Latest news from Israel in english © 2010-2015