Notizie Israele oggi

ultime notizie da Israele in italiano

Il presidente delle Filippine ha dato ordine alle truppe di sparare in vagina оппозиционерок

Il presidente delle Filippine Rodrigo Дутерте ha dato l’ordine ai militari di non uccidere donne ribelli, e sparare nella loro vagina, senza la quale, secondo lui, «sono inutili». Questa dichiarazione è stata fatta la scorsa settimana, e i difensori dei diritti umani si sono affrettati a chiamare 72 anni, presidente di «misogino, degradante sesso debole».

Questo scrive il lunedì, 12 febbraio, il tabloid britannico The Daily Mail.

«Dica ai soldati: questo è il nuovo ordine del sindaco. Non vi uccideremo – spariamo in vagine, senza la quale non sta in piedi» – conduce l’edizione delle parole del presidente, che in precedenza ha ricoperto la carica di sindaco.

L’articolo sottolinea che si tratta di membri del partito comunista delle Filippine.

Il giornale ricorda che questa dichiarazione – non è la prima manifestazione di discriminazione sessuale da parte del presidente. Nel mese di maggio dello scorso anno, ha scherzosamente detto: i suoi soldati possono violentare le donne, e in prigione invece di loro siederà il presidente – dopo vincerà IG.

Un anno prima Дутерте, che correva in quel periodo la carica di capo dello stato, permesso di barzellette oscene nei confronti vittima di uno stupro di gruppo e uccisa nel 1989 australiana missionarie Jacqueline Hamill. «Ho visto il suo cadavere – bella come un’attrice statunitense. Cavolo, dispiace che sia morta».

Tuttavia, in seguito si è scusato per questo inadeguata scherzo, sottolineando che non giustifica la violenza sessuale e rispetta le donne.

Il presidente delle Filippine ha dato ordine alle truppe di sparare in vagina оппозиционерок 12.02.2018

Опубликовать в Google Plus
Опубликовать в LiveJournal
Опубликовать в Одноклассники
Latest news from Israel in english © 2010-2015