Notizie Israele oggi

ultime notizie da Israele in italiano

Il rapporto OECD: Israele al secondo posto per tasso di crescita degli stipendi degli insegnanti

Martedì, 12 settembre, l’Organizzazione per la cooperazione economica e lo sviluppo (OCSE) ha pubblicato un rapporto di confronto sullo stato dei sistemi di istruzione dei paesi appartenenti all’organizzazione.

Secondo questo documento, contenente i dati per il 2014-2017 anni, stato del sistema di istruzione nel nostro paese è migliorata in diversi indicatori. Particolarmente evidenti cambiamenti nel settore degli stipendi degli insegnanti. Il rapporto dice che tra i paesi OECD Israele occupa il secondo posto per tasso di aumento dei salari degli insegnanti di asili e scuole elementari.

Così, gli stipendi degli insegnanti in educazione della prima infanzia in Israele è aumentato del 38%, mentre gli insegnanti della scuola primaria – per il 25%. Nei paesi OECD questi indicatori costituiscono in media il 7% e 4%. Inoltre, secondo il rapporto, la retribuzione oraria maestro in Israele 12-45% in più rispetto a paesi OECD.

Israele si trova al secondo posto per tasso di crescita della spesa per l’istruzione – del 26% rispetto al 4% in media nei paesi OCSE. Tuttavia, la spesa per studente in Israele in meno rispetto al OECD. Essi costituiscono in media 7,8 migliaia di dollari l’anno.

La spesa per l’istruzione in Israele costituiscono il 6,6% del PIL. Nei paesi OCSE, in media del 5,8%. Tuttavia, in Israele più alunni nelle classi – in media 26,8 mentre nei paesi OECD – 21,1.

Il rapporto ha mostrato che in Israele più di giovani insegnanti. Il 50% dei docenti nel nostro paese meno di 39 anni. IN OECD – 40%. L’età media israeliani insegnanti nelle scuole elementari – 40,6 anni, in OECD – 43,2 anni.

La popolazione di Israele è uno dei più educati del mondo. 49,9% gli israeliani hanno una laurea, tra gli abitanti dei paesi OECD – 35,5% in media.

Il rapporto OECD: Israele al secondo posto per tasso di crescita degli stipendi degli insegnanti 12.09.2017

Опубликовать в Google Plus
Опубликовать в LiveJournal
Опубликовать в Одноклассники
Latest news from Israel in english © 2010-2015