Notizie Israele oggi

ultime notizie da Israele in italiano

Il segretario generale delle nazioni unite ha esortato a Gaza verso l’unità e togliere il blocco

Mercoledì, 30 agosto, il segretario generale dell’ONU, Antonio Guterres attraverso PPC «Erez» sotto stretta sorveglianza è arrivato nella striscia di Gaza. Egli ha parlato a Beit Lahia, nel nord del settore, a scuola, creata su fondi dell’Agenzia delle nazioni unite per il soccorso ai rifugiati palestinesi (UNRWA).

All’ingresso a Gaza il convoglio segretario generale delle nazioni unite ha incontrato un gruppo di arrabbiati i residenti del settore, sono parenti dei terroristi, scontando la pena nelle carceri israeliane. Erano indignati dal fatto che Guterres ha rifiutato di incontrarsi con loro e ascoltare i loro.

Nel suo discorso in una scuola UNRWA Guterres ha detto che sogna di vedere lo stato di Palestina, vive in pace, sicurezza e prosperità con Israele, riferisce l’agenzia Maan. Quando il segretario generale delle nazioni unite ha sottolineato che per realizzare il sogno di bisogno di un processo politico sul principio di due stati per due popoli. Egli ha esortato i palestinesi, le forze politiche all’unità, ricordando che di recente ha parlato durante la visita a Ramallah. «Invito all’unità in conformità con i principi stabiliti dall’Organizzazione per la liberazione della Palestina», ha detto Guterres.

Il segretario generale delle nazioni unite ha anche invitato ad attuare la risoluzione 1618, che prevede la revoca del blocco a Gaza. Lanciato anche un appello alla comunità internazionale circa la continuazione di aiuti umanitari per Gaza. In questo Guterres ha annunciato che quest’anno UNRWA riceverà 4 milioni di dollari per la sua attività, trasmette хамасовский «Palestinese centro di informazione».

La visita del segretario generale delle nazioni unite nella striscia di Gaza è durato circa quattro ore.

Alla vigilia di un viaggio a Gaza Guterres ha commesso un tour in elicottero lungo il confine con Israele e Gaza e ha incontrato i residenti israeliani degli insediamenti situati vicino al confine con Gaza.

Ufficio Гутерриша in anticipo avvisato le autorità di Israele e PA che a Gaza non ha intenzione di incontrare i rappresentanti del governo di Hamas.

Lo studio della situazione a Gaza è stato uno dei principali obiettivi Гутерриша nel corso di questo viaggio. In precedenza il quotidiano «Haaretz» ha scritto che il segretario generale dell’ONU chiederà al governo di Israele di aumentare il numero di permessi per l’assistenza medica di abitanti di Gaza in ospedali israeliani, e sarà anche chiedere di aumentare il flusso di merci che entrano a Gaza, per facilitare la vita degli abitanti di settore; Abbas chiede di accettare un aumento di fornitura di energia elettrica nel settore.

Nella guida «del movimento di resistenza Islamico» (HAMAS) in modo diverso commenta l’imminente visita del segretario generale delle nazioni unite. Come riporta il «Palestine information center», di proprietà di Hamas, il portavoce ufficiale di questa organizzazione Faouzi Бархум a nome del movimento accolto l’arrivo di Гутерриша a Gaza, sottolineando l’importanza della visita e chiamare il capo delle nazioni unite incontrare nel settore con le famiglie dei prigionieri palestinesi detenuti nelle carceri israeliane, con persone malate, che sono in attesa di autorizzazione al trattamento al di fuori di Gaza, con coloro le cui case sono state distrutte in conseguenza di azioni militari israeliane. A nome di leadership di HAMAS Бархум ha chiesto, per Guterres ha intrapreso ogni sforzo per la rimozione del blocco di Gaza, scrive PIZ. Quando questo Gas ha definito «la più grande prigione del mondo». HAMAS ha anche invitato Гутерриша fare pressione sui «оккупирующее lo stato», per fermare l’invasione sul islamici e cristiani santuari.

Quando l’agenzia «Xinhua» cita un altro rappresentante di Hamas a Gaza – il vice presidente del parlamento palestinese Ahmad Бахара, che ha definito la visita Гутерриша nel settore «indesiderato». Ha accusato il segretario generale delle nazioni unite a usare due pesi e due e che lo confonde colpevoli e vittime. Гутерришу anche stato messo in colpa per qualcosa che non si è impegnato in un programma di visita a Gaza incontro con i parenti dei detenuti carceri israeliane.

Il «fronte popolare per la liberazione della Palestina», inoltre ha reagito negativamente alla visita Гутерриша in regione, sottolineando l’incapacità delle nazioni unite che mai di imporre a Israele.

Il segretario generale delle nazioni unite ha esortato a Gaza verso l’unità e togliere il blocco 30.08.2017

Опубликовать в Google Plus
Опубликовать в LiveJournal
Опубликовать в Одноклассники
Latest news from Israel in english © 2010-2015