Notizie Israele oggi

ultime notizie da Israele in italiano

Irlandese disegno di legge criminalizza contatti commerciali con i «territori occupati»

Martedì, 30 gennaio, il senato della repubblica di Irlanda esaminerà il disegno di legge del senatore Francesco Black sul «Controllo dell’attività economica (territori Occupati), preparato con il supporto Irlandese del congresso dei sindacati e organizzazioni Christian Aide.

Il disegno di legge prevede l’introduzione della responsabilità penale per contatti commerciali con i territori occupati in tutto il mondo, tra cui il commercio, la fornitura di servizi o l’estrazione di minerali.

In questo caso, a scanso di equivoci, la legge prevede che «sarà distribuito solo in loco, circa l’occupazione di cui esiste un consenso internazionale». L’autore del disegno di legge sottolinea che al momento questi sono solo i territori occupati da Israele.

In questo modo, il disegno di legge non tocca né il Sahara Occidentale, né del Tibet, né di Crimea, né di Cipro del Nord, né a qualsiasi altro territorio.

Va notato che nel caso di adozione di un disegno di legge guiderà irlandesi aziende con attività sul territorio degli stati UNITI e le aziende americane in Irlanda, in una trappola. Saranno costretti a scegliere tra l’azione penale in Irlanda e sanzioni economiche da parte degli stati UNITI, dove vige il divieto di boicottaggio di Israele. In Irlanda, tra le altre cose, si trovano gli impianti di Intel, grandi uffici di Apple, Google, Dell, Facebook, HP, ecc

Irlandese disegno di legge criminalizza contatti commerciali con i «territori occupati»

30.01.2018

Опубликовать в Google Plus
Опубликовать в LiveJournal
Опубликовать в Одноклассники
Latest news from Israel in english © 2010-2015