Notizie Israele oggi

ultime notizie da Israele in italiano

La corte d’appello: Arabo, la banca non assume alcuna responsabilità per gli attacchi contro i cittadini degli stati UNITI

Venerdì, 9 febbraio, la corte d’Appello degli stati UNITI ha stabilito che l’Arabo banca (Arab Bank) non si assume alcuna responsabilità per gli attacchi contro cittadini americani, riferisce Reuters.

La corte ha convinto parte di compromesso, in cui la decisione di coinvolgimento della banca al finanziamento del terrorismo è stata annullata, ma il versamento di una banca di compensazione подателям azione rimane in vigore.

Ricordiamo, una causa contro la banca Araba è stata presentata nel 2014, le vittime e le famiglie delle vittime di 24 atti terroristici organizzati palestinese raggruppamento di HAMAS in Israele all’inizio degli anni 2000. I ricorrenti hanno sostenuto che la banca ha partecipato al finanziamento di attività di HAMAS.

Secondo i casi, attraverso la banca si tenevano i fondi destinati al finanziamento di attività terroristiche attraverso società di comodo e di fornire supporto materiale ai leader di HAMAS. I nomi dei destinatari in modo da evidenziare con errori di ortografia, per evitare di esporre. In generale si trattava di una somma di 70 milioni di dollari.

Arabo, la banca ha presentato ricorso, ma è stata respinta. Poi gli avvocati hanno deciso di presentare una querela in successiva istanza. Ma alla fine hanno fatto un accordo con gli attori dell’indennizzo.

La corte d’appello: Arabo, la banca non assume alcuna responsabilità per gli attacchi contro i cittadini degli stati UNITI 10.02.2018

Опубликовать в Google Plus
Опубликовать в LiveJournal
Опубликовать в Одноклассники
Latest news from Israel in english © 2010-2015