Notizie Israele oggi

ultime notizie da Israele in italiano

La morte di 68 persone in caso di incendio in un CARCERE venezuelano, arrestati cinque agenti di polizia

28 marzo nel centro di detenzione situato in venezuelana di Valencia (la capitale dello stato di Carabobo, nel nord del paese), è iniziata la rivolta, durante la quale scoppia un incendio e la morte di 68 persone, tra cui quasi tutti i detenuti.

Inizialmente l’amministrazione CARCERE ha dichiarato che l’incendio è stato doloso di materassi dagli stessi detenuti, che desideravano causare il panico e la fuga.

Tuttavia, come ha riferito il 31 marzo il procuratore generale del Venezuela, Tarek William Saab, a seguito di indagini sono stati arrestati cinque agenti delle forze dell’ordine, sospettati di essere coinvolti nella morte di persone. In quale tipo di azioni sono sospettati di questi poliziotti, egli non ha spiegato.

Condotto un’indagine, a cui sono collegati quattro procuratore.

Si noti che durante l’incidente sono stati morti e feriti tra poliziotti e guardie di sicurezza. Inoltre, la morte di due donne, venuti all’appuntamento con i suoi parenti.

In molte pubblicazioni per la tragedia in CARCERE venezuelano è stato notato che questo tipo di istituzione in questo paese non solo sono affollate, ma spesso non sono controllati dalla guardia di prigionieri possono essere armati, hanno libero accesso a droghe e alcol.

La morte di 68 persone in caso di incendio in un CARCERE venezuelano, arrestati cinque agenti di polizia 01.04.2018

Опубликовать в Google Plus
Опубликовать в LiveJournal
Опубликовать в Одноклассники
Latest news from Israel in english © 2010-2015