Notizie Israele oggi

ultime notizie da Israele in italiano

La polizia di Varsavia ha bloccato le strade intorno all’ambasciata di Israele

Mercoledì, 31 gennaio, la polizia di Varsavia ha bloccato le strade intorno all’ambasciata di Israele per paura antisemita discorsi. Su questo ha scritto il sito del giornale israeliano «Yisrael e-Yom».

Questa decisione è stata presa dopo che, come è noto che alcune organizzazioni di estrema destra intenzione di organizzare un corteo all’ambasciata d’israele, sotto lo slogan «No антипольским discorsi».

Gli organizzatori del corteo hanno detto che la polizia ha violato il loro diritto alla libertà di dimostrazione. Tuttavia, antifascisti organizzazione di Varsavia, ha dichiarato la volontà di reagire nazionalisti e protesta contro l’antisemitismo.

La causa di tensione tra la Polonia e Israele è diventato l’intenzione di Varsavia rivedere la legge sull’Istituto della memoria nazionale, nell’ambito del quale, l’uomo, pubblicamente обвинивший Polonia crimini commessi durante l’Olocausto, può essere condannato a una pena detentiva fino a tre anni.

Il disegno di legge, che deve essere approvato dal Senato e il presidente della Polonia, proibisce di usare la frase «polacco campo della morte» per la descrizione dei campi di concentramento, esistenti sul territorio della Polonia occupata. Punizione saranno sottoposti e quelli che cercano di «consapevolmente di circoscrivere la responsabilità veri responsabili di questi crimini».

L’adozione di questa legge ha suscitato la reazione stizzita da parte di molti politici israeliani, tra cui il primo ministro e il presidente del paese.

La polizia di Varsavia ha bloccato le strade intorno all’ambasciata di Israele 01.02.2018

Опубликовать в Google Plus
Опубликовать в LiveJournal
Опубликовать в Одноклассники
Latest news from Israel in english © 2010-2015