Notizie Israele oggi

ultime notizie da Israele in italiano

La prima riforma del nuovo presidente dello Zimbabwe: l’amnistia per i corrotti

Emmerson Мнангагва,l’inaugurazione che si è svolta venerdì scorso, 24 novembre, ha annunciato una massiccia amnistia per i funzionari corrotti: per tre mesi possono impunemente restituire allo stato illegalmente sottratto fondi.

Amnistia prenderà il via il 1 ° dicembre 2017 e durerà fino alla fine di febbraio, ha scritto martedì 28 novembre, il sito del canale televisivo locale ZBC.

«Come primo passo verso il recupero di appropriazione indebita di fondi esterni e le attività di governo annuncia una moratoria di tre mesi, nell’ambito del quale chi ha abusato di atto illecito, possono restituire i fondi e beni senza problemi o accuse. Al termine del periodo di governo di procedere all’arresto di chi non ha rispettato la direttiva, e fornirà loro inseguimento in conformità con le leggi del paese » – conduce l’edizione di un discorso nuovo leader del paese.

«Per me personalmente Robert Mugabe è un padre, mentore, collaboratore e capo» – ha detto Мнангагва nel corso di un discorso alla cerimonia di inaugurazione, tenutasi venerdì scorso.

Si noti che le Autorità dello Zimbabwe hanno annunciato il 21 febbraio, giorno del compleanno dell’ex presidente Robert Mugabe, la festa Nazionale dei giovani, perpetuando così il nome di un dittatore, per 37 anni разорявшим la popolazione e ha portato il paese al disastro economico.

Alla vigilia del tabloid britannico The Daily Mail ha riferito, citando nipote del dittatore Leo Mugabe, che i suoi 93 anni, zio «allegro, pieno di vita e di entusiasmo» e intende, dimissioni dalla carica di capo dello stato, coltivare e coltivare le rose.

Sua moglie, conosciuta sotto il nome di Gucci Grazia per il suo amore per lo shopping, prevede di fondare un’università nelle vicinanze di Harare, per un valore di un miliardo di dollari, e chiamare il suo nome coniuge.

Ricordiamo che, secondo il giornale, il vecchio dittatore ha ricevuto nel corso dei negoziati di pensione completa immunità, la conservazione di tutti i beni e immobili, e di una somma forfettaria pari a 10 milioni di dollari e presidenziale di stipendio. Dopo la sua morte Grace Mugabe di ricevere mensilmente la metà di tale importo.

Robert Mugabe è salito al potere nel 1980, dopo la vittoria nella guerra civile contro il bianco del governo di Ian Smith. Durante il governo di Mugabe paese, l’ex granaio dell’Africa, si è evoluto in uno degli stati più poveri del pianeta.

A causa di iperinflazione annullata la moneta nazionale, il tasso di disoccupazione ha raggiunto l ‘ 80%, e l’aspettativa di vita è di soli 45,8 anni. Zimbabwe si trova sotto l’azione di dure sanzioni dell’unione Europea e degli stati UNITI per la violazione dei diritti umani.

La prima riforma del nuovo presidente dello Zimbabwe: l’amnistia per i corrotti 29.11.2017

Опубликовать в Google Plus
Опубликовать в LiveJournal
Опубликовать в Одноклассники
Latest news from Israel in english © 2010-2015