Notizie Israele oggi

ultime notizie da Israele in italiano

La riforma dell’Istituto di norme approvato risultante lettura

La commissione della Knesset per la riforma della commissione, presieduta da un deputato Rachel Azaria (“Кулану”), ha approvato in seconda e terza letture progetto di riforma dell’Istituto di norme (“Mahon e-Тканим”), predisposto dal ministero dell’economia.

La riforma mira a semplificare l’importazione di merci varie in Israele e ridurre i prezzi per i consumatori attraverso la riduzione del numero di norme eccezionali per Israele.

Attualmente su circa 500 standard internazionali su vari tipi di prodotti venduti e in Israele, ci sono ulteriori, nuovi standard, che non è affiliato con qualsiasi giustificati da esigenze di sicurezza o di applicazioni. In realtà, l’unico obiettivo di questi standard di protezione dei produttori locali.

Come riferisce il ministero dell’economia, Istituto degli standard anche non dispone di informazioni sul volume, per quali ragioni e in quali pretesti sono stati introdotti particolari “israeliani” norme per le merci importate.

Nella prima fase della riforma standards Institute sarà tenuto a pubblicare un elenco di israele e di norme, che hanno sede all’estero e possono essere annullate. Nella seconda fase l’Istituto di standard dovrà portare israeliani standard in conformità con il mondo e accelerare la concessione di licenze di importazione in Israele.

La riforma sarà distribuito a tutti i tipi importati in Israele merci. Grazie a lei, in un prossimo futuro saranno cancellate le restrizioni sulle importazioni di vari tipi di alimenti, condizionatori d’aria, elementi di igiene e di collettori solari.

La riforma dell’Istituto di norme approvato risultante lettura 12.02.2018

Опубликовать в Google Plus
Опубликовать в LiveJournal
Опубликовать в Одноклассники
Latest news from Israel in english © 2010-2015