Notizie Israele oggi

ultime notizie da Israele in italiano

La Süddeutsche Zeitung: è Consentita la deportazione di un potenziale terrorista in Russia

Residente a Brema islamista, originario del Daghestan, si è rivolto alla corte Europea per i diritti umani, per evitare la deportazione in Russia – la corte la sua denuncia non ha accolto, segnala Sueddeutsche Zeitung.

«18 anni, residente a Brema, arrivato dal Daghestan all’età di tre anni e con la cittadinanza russa, è considerato dalle forze dell’ordine in Germania potenzialmente pericoloso islamico», precisa il giornalista Wolfgang Яниш. Nel 2014 sono stati stabiliti contatti con i rappresentanti radicale islamista scena, secondo le autorita ‘ tedesche. Ha cercato attraverso i social network la possibilità di recarsi in Siria per «diventare shahid», come ha dichiarato la polizia.

«Secondo il suo avvocato, in Russia può essere sottoposto a tortura, poiché nella sua città natale Daghestan IG è percepita come una minaccia e sostenitori dell’organizzazione perseguiti con estrema crudeltà» – passa l’autore della pubblicazione.

«La CORTE ha studiato attentamente il caso di materiali, tra cui a luglio la decisione della corte costituzionale Federale di GERMANIA sulla deportazione. I giudici di Strasburgo hanno indicato: dal momento che il giovane non è stato coinvolto in conflitti nel Caucaso del Nord, non c’è ragione di credere, che in Russia ha torturato», si legge nell’articolo.

Inopressa.ru

La Süddeutsche Zeitung: è Consentita la deportazione di un potenziale terrorista in Russia 01.12.2017

Опубликовать в Google Plus
Опубликовать в LiveJournal
Опубликовать в Одноклассники
Latest news from Israel in english © 2010-2015