Notizie Israele oggi

ultime notizie da Israele in italiano

L’ambasciatore Palestinese a Mosca: «Stiamo valutando la possibilità di emettere la propria valuta»

L’ambasciatore Palestinese in Russia Abdel Hafiz Нофаль ha detto mercoledì, 7 febbraio, circa l’intenzione delle autorità di autonomia iniziare a emettere la propria moneta, che andrà a sostituire trova in circolazione israeliano шекелям, dollari e giordano динарам, riporta il sito russo «Satellite».

Secondo Нофаля, monetario controllo della PA in questo momento è occupato a studiare la possibilità di emissione palestinese valuta. Egli ha ammesso l’esistenza di «alcune difficoltà» (protocollo di Parigi del 1994 Israele ha il diritto di veto sulla introduzione in autonomia la propria valuta).

Si noti che, ancora nel 2010, uno dei leader palestinese del sistema di Jihad al-Wazir ha riferito che nella PA è iniziato il pensiero attraverso la progettazione di una propria valuta.

Egli ha dichiarato, poi, che i palestinesi stanno valutando la possibilità di inserire la propria moneta – palestinese lb – e legarla a un dollaro o euro, o utilizzare americana o europea valuta invece di shekel.

Anche nel 2010, a livello internazionale mercato numismatico, negli ultimi anni attivamente наводняемом monete inesistenti stati e territori, insieme con le monete del Kurdistan e del sultanato Darfur è apparso monete «indipendente della Palestina».

Una serie di «prova» di monete 2010 dignità da 1 kirsch fino a 2 dinari è composta da 8 monete, sul dritto che appare palestinese bollata aquila, incorniciato la scritta Palestine 2010 e la stessa scritta in arabo. Inversione di monete dedicato al mondo animale Palestina.

Così, in acciaio con placcatura in rame moneta da un kirsch è l’immagine nero толстохвостого dello scorpione. Anche in acciaio, ma con placcatura in nichel, le monete da 2 1/2, 5 e 10 киршей portano l’immagine di un uccello-поручейника, bianco, pellicano e рыжеголового falco (шахина).

Su семиугольных ottone monete sono in tagli da 25 e 50 киршей raffigurati cicogna bianca e il leopardo, e bimetallici monete sono in tagli da 1 e 2 dinara – архар (pecora di montagna) e la famiglia selvagge di sabbia dei gatti.

Le monete non sono ufficiali, approvati dalle autorità Palestinese. A quanto pare, si tratta di un rilascio di una delle zecche, specializzata in souvenir per i collezionisti di monete. La circolazione della serie di 10 mila monete di ogni denominazione.

L’ambasciatore Palestinese a Mosca: «Stiamo valutando la possibilità di emettere la propria valuta» 08.02.2018

Опубликовать в Google Plus
Опубликовать в LiveJournal
Опубликовать в Одноклассники
Latest news from Israel in english © 2010-2015