Notizie Israele oggi

ultime notizie da Israele in italiano

Le conseguenze dell’uragano «Irma» negli stati UNITI: almeno 10 morti, 6,5 milioni di persone senza elettricità

A partire dal 12 settembre, le autorità degli stati UNITI confermano la morte di non meno di 10 persone a seguito dell’uragano «Irma». Messaggi di tragiche conseguenze dell’uragano provengano da stati uniti, Florida, Georgia e Carolina del Sud, dove attualmente messo la modalità dell’INCIDENTE, riferisce ABC News.

— Uragano «Irma» imperversa sulla costa degli stati UNITI. Fotostoria

Attualmente, circa 6,5 milioni di americani, coinvolti in una zona di uragano, non hanno accesso all’energia elettrica.

11 settembre l’uragano «Irma» si è indebolito a categoria 1 pericolo e dopo lo spostamento a nord della Florida è classificato come tempesta tropicale.

L’uragano è stato accompagnato da forti piogge e inondazioni costiere nisina. A seguito dell’uragano sono stati inondati di molti quartieri di Miami, Tampa e in altre città della Florida. I danni causati dall’uragano, è enorme, ma fino a quando le autorità dello stato parlano solo di preliminari valutazioni.

Secondo gli esperti, «Irma» è uno dei più potenti uragani nell’oceano Atlantico per tutta la storia di osservazione. In conseguenza di questo uragano è stato distrutto molte case sulle isole di Saint-Barthélemy, Saint-Martin e Barbuda (distrutto circa il 90% degli edifici). Le isole dei Caraibi sono morte almeno 20 persone, più di 100 feriti e lesioni. Più di un milione di abitanti di Puerto Rico sono rimasti senza acqua ed elettricità. A Cuba l’uragano «Irma» anche causato ingenti danni, ma i morti non è stata segnalata.

Le conseguenze dell’uragano «Irma» negli stati UNITI: almeno 10 morti, 6,5 milioni di persone senza elettricità 12.09.2017

Опубликовать в Google Plus
Опубликовать в LiveJournal
Опубликовать в Одноклассники
Latest news from Israel in english © 2010-2015