Notizie Israele oggi

ultime notizie da Israele in italiano

Le Monde: il Rifiuto di una banalizzazione dell’antisemitismo

Mercoledì a Parigi, ha migliaia marcia contro l’antisemitismo in memoria di Mireille Кноль. Vi è un urgente bisogno di shake-up di tutto della società francese, si legge in un editoriale di Le Monde.

«Come è potuto accadere? O come abbiamo ri-trovarsi lì, dove tutto insistente si sente la voce di antisemitismo, perché abbiamo avuto il tempo di credere a quello che ha sradicato più di storia e milioni di vittime dell’Olocausto? Siamo tornati a quella secolare disgustoso e vile di odio, che già non è soddisfatto мракобесными pregiudizi, e passa all’insulto, aggressione e d’ora in poi uccide i cittadini francesi per quello che sono gli ebrei? Come siamo arrivati al punto che oggi sono costretti a constatare банализацию non valido male e uscire in strada per protestare contro gli insulti, danni Francia?» – scrive la redazione.

La giustizia dirà ancora la sua parola di antisemita motivazioni che hanno portato all’omicidio in un appartamento di 85 anni parisiennes Mireille Кноль, che è riuscito a sfuggire alla retata «Vel d’Eve» nel 1942, quando era un bambino. Tuttavia, l’elenco di omicidi, motivo che non lascia dubbi, già diventa un’esperienza frustrante, indicano i giornalisti.

I più tragici esempi non sono in grado di mascherare банализацию normale antisemitismo, domestico insulti, minacciose scritte sulle scale o sul ebraiche negozi, ostili associazione, attacchi fisici, l’ostracismo scolastici istituzioni, continuano gli autori dell’articolo.

Anche se il Consiglio delle comunità ebraiche di Francia (CRIF) non ha aggiunto onore il suo desiderio di escludere dalla partecipazione alla marcia contro l’antisemitismo di Marine le pen e Jean-Luc Меленшона, mercoledì 28 marzo, a Parigi, ha tenuto una riunione di massa di persone, che erano venuti per onorare la memoria Mireille Кноль, che indica un impatto positivo sulla crescita di consapevolezza, si legge nell’articolo.

Le autorità pubbliche devono dedicarsi continuo lotta contro tutti i tipi di razzismo – in particolare, contro l’antisemitismo. Il primo ministro il 19 marzo ha annunciato l’adozione di misure finalizzate alla regolamentazione legislativa, in Francia e in Europa, doveri e responsabilità di piattaforme digitali che consentono виральное la diffusione di minacce antisemite. Queste misure prevedono anche il guadagno preventiva e lavoro pedagogico svolto enti pubblici per la gestione della formazione. Ma al di là di questo, è altamente necessario agitare tutta la società – per superare l’indifferenza, il risveglio di coscienza e mobilitazione repubblicana la solidarietà. E per усмирению preoccupazione e indignazione – è del tutto legittimo da parte della comunità ebraica, afferma Le Monde.

Inopressa.ru

Le Monde: il Rifiuto di una banalizzazione dell’antisemitismo 30.03.2018

Опубликовать в Google Plus
Опубликовать в LiveJournal
Опубликовать в Одноклассники
Latest news from Israel in english © 2010-2015