Notizie Israele oggi

ultime notizie da Israele in italiano

L’ICC ha depositato le accuse di uno dei leader del Signore esercito di resistenza

La corte penale internazionale dell’Aia ha depositato le accuse di crimini di guerra Domenico Онгвену, uno dei comandanti del partito nazionalista ribelle di raggruppamento da Uganda del Signore s resistance army (LRA), попавшему ai militanti LRA, all’età di 9 anni, secondo The Guardian.

35 anni di Онгвен accusato che per 20 anni ha partecipato attivamente a massacri, stupri e rapimenti. Quando questa protezione Онгвена sostiene che egli non è solo criminale, ma anche la vittima, in quanto la stessa è stato rapito da militanti LRA, essendo ancora un bambino. Онгвену aveva 9 anni quando l’hanno rapito, torturato e hanno fatto di lui il ragazzo-soldato.

Nel caso in cui la corte riconosce Domenico Онгвена colpevole di crimini di guerra e crimini contro l’umanità, tra cui omicidi, мародерстве e sequestri, Онгвену minaccia di una condanna a vita in prigione.

Dell’eterno, l’esercito di resistenza nazionalista ribelle raggruppamento. LRA, ha iniziato ad operare in Uganda negli anni ‘ 80, poi è stato soppiantato da un esercito al di fuori del paese, ma ha continuato ad agire sul territorio della Repubblica Democratica del Congo e repubblica CENTRAFRICANA. Solo i membri di questo culto sono stati uccisi circa 100 mila persone e sequestrati circa 60 mila bambini.




L’ICC ha depositato le accuse di uno dei leader del Signore esercito di resistenza 28.03.2016

Опубликовать в Google Plus
Опубликовать в LiveJournal
Опубликовать в Одноклассники
Latest news from Israel in english © 2010-2015