Notizie Israele oggi

ultime notizie da Israele in italiano

«L’occidente riconosce il diritto della Russia»: una Panoramica dei MEDIA russi

Israele rimane il principale destinatario di aiuti militari degli stati UNITI nel prossimo anno fiscale, come dimostra il progetto di bilancio del dipartimento di stato, ha scritto martedì «l’unione sarda»

Secondo rilasciato alla vigilia del documento, Israele riceverà militare americana di aiuto per 3,3 miliardi di dollari, l’Egitto stanziati 1,3 miliardi, il resto del paese è notevolmente in ritardo dal leader: la Giordania è stata progettata 350 milioni, Pakistan – 80, Libano – 50.

Il capo del Dipartimento di stato degli stati UNITI Rex Tillerson ha detto che la decisione finale sullo status di Gerusalemme devono prendere i palestinesi e gli israeliani. L’annuncio è stato fatto in un briefing a il Cairo – dopo l’incontro con l’omologo egiziano Sameh Shukri, riferisce lo stesso quotidiano.

«Il confine finale saranno definiti i palestinesi e израильянами. Ci siamo impegnati al processo di pace, e la decisione di Gerusalemme saranno accettate da entrambe le parti», il giornale cita le parole del segretario di stato.

Coniugi da Ekaterinburg riconosciuto omosessuali contro la loro volontà – la corte ha deciso che l’operazione di rimozione del seno contrario a conduzione familiare di legge. Di questa storia, ha detto martedì il quotidiano «Kommersant».

I giudici hanno ritenuto che Julia Савиновских, удалившая petto, «si impegna a ruolo sociale» gli uomini, che presumibilmente contrario a conduzione familiare la legge e il divieto di registrazione dei matrimoni gay in Russia, e abbiamo preso due figli adottivi.

La donna sostiene che non prevede il cambio di sesso, seno settima misura cancellato a causa di uso domestico disagi e intende presentare ricorso contro la decisione della corte.

«Putin si oppongono caricature di sinistra e i liberali» – gli oppositori del governo troppo volentieri si affaticano a senza speranza di nicchia, ha detto in una articolo pubblicato martedì «giornale Indipendente».

Tra gli avversari e critici della autorità diffusa l’opinione secondo la quale la campagna di Ksenia Sobchak – l’iniziativa del Cremlino. Da qui, ad esempio, ha fornito prima serata sui canali federali ben prima del check-Cec. Sia come sia, se il Cremlino ha voluto lanciare alle elezioni artificiale liberale candidato dell’opposizione, ha sicuramente avrebbe fatto il suo e ha sottolineato проамериканским, e pronti a rivedere tutta la politica estera russa, tra cui le relazioni con l’Ucraina. Così il candidato sarebbe stato la «непроходным», capace di unire solo una piccola elettorale il gruppo, spiega l’autore dell’articolo.

L’ambasciata degli stati UNITI ha risposto all’iniziativa di rinominare le strade, dove si trova, in nord america fase di stallo: si, dicono che non parlano di vicoli ciechi, e preferiscono cercare la strada a un rapporto costruttivo.

Così il portavoce ufficiale dell’ambasciata degli stati UNITI in Russia Maria Olson ha commentato l’idea di rinominare le strade, dove si trova l’edificio dell’ambasciata, scrive прокремлевская il quotidiano «Izvestia».

Il giornale ricorda che con l’iniziativa di assegnare l’edificio dell’ambasciata degli stati UNITI in Russia, indirizzo postale «Nordamericano fase di stallo, la casa 1» ha parlato il capo del comitato della Duma di stato per la cultura fisica, sport, turismo e gioventù Mikhail Degtyarev. Questa idea è nata in risposta alla comparsa davanti l’ambasciata russa a Washington piazza Boris Nemtsov.

Il ministro della difesa degli stati UNITI James Мэттис ha annunciato che le prove di armi chimiche di Damasco no. In questo modo l’Occidente ha cominciato ad accettare quello che la Russia insiste molti anni, scrive il quotidiano «Komsomolskaya pravda».

«Le accuse contro l’esercito siriano e personalmente il presidente Bashar al-Assad sono assolutamente infondate, – ritiene il politologo russo Viktor Олевич. – Gli stati UNITI hanno dichiarato di химоружии nella provincia di Idlib e sobborghi di Damasco, Guta Orientale, ma è mai stata applicata ei gruppi di opposizione, o non è comparso solo simulazioni di fotogrammi. Tuttavia, Washington usa come scusa per l’ennesima aggressione contro la Siria, ma anche per la denigrazione dei suoi alleati – prima di tutto, la Russia».

«L’occidente riconosce il diritto della Russia»: una Panoramica dei MEDIA russi 13.02.2018

Опубликовать в Google Plus
Опубликовать в LiveJournal
Опубликовать в Одноклассники
Latest news from Israel in english © 2010-2015