Notizie Israele oggi

ultime notizie da Israele in italiano

Membro della rivolta nel ghetto di Varsavia indignato per la pubblicazione di sue lettere d’amore

Gli israeliani Simha Rotem, uno dei pochi superstiti membri della rivolta nel ghetto di Varsavia, ha vinto una battaglia legale con la casa editrice PWN, опубликовавшим sue lettere d’amore al combattimento amica Irene Гельблюм.

Questi messaggi sono stati utilizzati nel libro Ремигиуса Грзелы intitolato «la Scelta di Irene», ha scritto domenica, 24 settembre, l’agenzia ebraica di notizie JTA.

La corte d’appello di Varsavia, venerdì scorso, ha emesso il verdetto in questo caso, imponendo al convenuto di chiedere scusa al ricorrente e donare 5.900 dollari in beneficenza.

L’articolo dice che due anni prima, la corte Distrettuale di Varsavia non ha trovato violazioni di legge in azioni della casa editrice, la figlia Irene Гельблюм ha dato il consenso per la pubblicazione di lettere. Tuttavia, questa corte non ha preso in considerazione la posizione dell’autore di testi, Симхи Ротема, che risolutamente opporsi alla divulgazione dei dettagli della sua vita personale

92 anni, Rotem vive oggi in Israele. Durante la Seconda guerra mondiale era un combattente Ebraica organizzazione di resistenza (ZOB), che si opponevano ai nazisti nel ghetto di Varsavia.

Irena è stato anche in questa organizzazione, e ha partecipato alla rivolta. Fino al 1968 ha vissuto in Polonia, e poi ha lasciato questo paese e ha pubblicato una raccolta di poesie in lingua italiana, sotto lo pseudonimo di Irene Conti di Mauro.

Membro della rivolta nel ghetto di Varsavia indignato per la pubblicazione di sue lettere d’amore
25.09.2017

Опубликовать в Google Plus
Опубликовать в LiveJournal
Опубликовать в Одноклассники
Latest news from Israel in english © 2010-2015